contatori statistiche

Teatro Pergolesi: Al via dal 24 marzo "Essere spettatore" e "Musicasemplice"

3' di lettura 22/03/2022 - Due cicli di incontri, gratuiti e rivolti a tutti, non solo spettatori neofiti o di lungo corso, ma anche a tutti coloro non praticano teatro e musica, ma vorrebbero saperne di più.

Li organizza la Fondazione Pergolesi Spontini, alle Sale Pergolesiane di Jesi, da marzo a giugno, con due esperti del settore ed ospiti di prestigio. “Sei uno spettatore curioso e appassionato o pensi di non capirne nulla di teatro contemporaneo e di musica? Abbiamo pensato per te un ciclo di incontri”. Questo l’invito rivolto dalla Fondazione al pubblico con le iniziative “Essere Spettatore” e “MusicaSemplice”, nella convinzione che “andare a teatro è innanzitutto condividere un’esperienza di comunità”, e per “restituire all’arte la sua funzione sociale, alimentando la curiosità e la consapevolezza del pubblico”.

ESSERE SPETTATORE” è il nome del ciclo di incontri a cura di Pierfrancesco Giannangeli, docente, giornalista e consulente della Fondazione Pergolesi Spontini per la formazione del pubblico. La prima parte con 7 appuntamenti avrà luogo dal 24 marzo al 23 giugno, la seconda parte sarà da settembre a dicembre 2022. Si tratta di un percorso “informale” di dialogo con il pubblico e di approfondimento per leggere lo spettacolo dal vivo nel contemporaneo. In programma, incontri sulla storia del teatro e dello spettacolo, incontri con autori e registi contemporanei, tra novità e inediti, lezioni monografiche e lezioni su elementi di scrittura critica teatrale, al fine di creare una community di spettatori attenti e curiosi cui sarà data l’opportunità di condividere impressioni e riflessioni sugli spettacoli che saranno proposti a Teatro. Il “cartellone” di incontri prende il via giovedì 24 marzo ore 18 con “Storia del teatro e dello spettacolo I: La nascita del contemporaneo”. Gli appuntamenti seguenti saranno: giovedì 21 aprile ore 18 l’incontro su “Storia del teatro e dello spettacolo II: Gli inventori del contemporaneo”, giovedì 28 aprile ore 18 “Incontro con l’autore I: Marco Filiberti, regista e drammaturgo, giovedì 12 maggio ore 18 “Storia del teatro e dello spettacolo III: I maestri del contemporaneo”; giovedì 26 maggio ore 18 “Incontro con l’autore II: Pupi Avati, regista, produttore cinematografico e scrittore”; giovedì 9 giugno ore 18 “Elementi di scrittura critica I”; giovedì 23 giugno ore 18 “Elementi di scrittura critica II”.

MUSICASEMPLICE” è curato da Cristian Carrara, compositore e Direttore Artistico della Fondazione Pergolesi Spontini, e si propone come un modulo intensivo di tre giornate, dall’8 al 10 aprile, per conoscere gli elementi della musica. Dalla creatività ai segreti della composizione musicale. Quali ispirazioni e suggestioni guidano il compositore e in che modo la musica arriva a toccare la sensibilità di chi l’ascolta. Il programma prende il via alle Sale Pergolesiane venerdì 8 aprile ore 18, prosegue sabato 9 aprile ore 18 e si chiude domenica 10 aprile ore 10, per due ore al giorno. È preferibile l’iscrizione all’intero modulo.

La partecipazione agli incontri è gratuita.

Prenotazione obbligatoria (posti limitati): marketing2@fpsjesi.com T. L’accesso sarà consentito con “Green Pass Rafforzato” e mascherina FFP2.

INFO: Fondazione Pergolesi Spontini, www.fondazionepergolesispontini.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2022 alle 09:35 sul giornale del 23 marzo 2022 - 250 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, jesi, fondazione pergolesi spontini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cTUl





logoEV
logoEV
qrcode