contatori statistiche

Legge "Carlo Urbani", dalla regione rifinanziamento e fondi per il 2023 approvata nella ricorrenza della sua morte

Carlo Urbani 1' di lettura 30/03/2022 - Il Consiglio regionale approva all’unanimità una risoluzione al termine delle celebrazioni effettuate in seduta aperta. Previsti 30.000 euro per le iniziative da realizzare il prossimo anno in occasione dei venti anni dalla morte del medico di Castelplanio

Approvata all’unanimità dal Consiglio regionale una risoluzione che prevede sia l’impegno per il rifinanziamento della legge con cui nel 2020 è stata istituita la “Giornata Carlo Urbani”, nonchè lo stanziamento di 30.000 euro per le celebrazioni che saranno dedicate allo stesso Urbani in occasione del ventennale della sua morte, che cade nel 2023.

Attraverso l’atto, proposto dal gruppo Pd (primo firmatario Antonio Mastrovincenzo) e sottoscritto successivamente da tutti i consiglieri, si ricorda che proprio la legge promuove “la conoscenza e la divulgazione dell’opera e della vita del medico marchigiano, quale figura emblematica della lotta alle disuguaglianze nell’accesso delle cure mediche, delle azioni di contrasto alla diffusione della pandemia, della solidarietà internazionale in campo sanitario”.

L’approvazione della risoluzione è arrivata dopo le celebrazioni, in seduta aperta, per la “Giornata Carlo Urbani”, prevista in calendario il 29 marzo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/vivere_jesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2022 alle 11:48 sul giornale del 31 marzo 2022 - 135 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cV72





logoEV
logoEV
qrcode