contatori statistiche

Ucraini fuggiti dalla guerra, i numeri dell'accoglienza

1' di lettura 30/03/2022 - Sono arrivati a quota 3700 i cittadini ucraini accolti e censiti dall’Asur Marche alla data del 29 marzo 2022. Di questi circa 1700 sono minori.

I dati aggregati aggiornati del monitoraggio della popolazione ucraina nelle Marche sono ricavati dal totale delle cinque Aree Vaste sommati ai numeri che sono stati trasmessi da Questura /Prefettura e rilevati da richieste di soggiorno STP stranieri temporaneamente presenti presso i vari uffici Anagrafe Assistiti dislocati su tutto il territorio regionale. Oltre la metà di questi sono già stati contattati dal Dipartimento di Prevenzione e sottoposti a tamponi covid risultando positivi in 55. Nelle Aree Vaste si stanno effettuando i tamponi molecolari ad opera dei Dipartimenti di Prevenzione e gli operatori stanno ricontattando tutti.

Al fine di facilitare le pratiche e il contatto con i servizi preposti, per tutte le informazioni utili circa l’accoglienza sul suolo italiano e le procedure da seguire relativamente a tamponi/isolamento e quant’altro, l’Asur Marche ha creato uno spazio informativo sul sito www.asur.marche.it alla sezione “Cittadini” – “Emergenza Ucraina” con le spiegazioni e le procedure da seguire oltre all’ubicazione, orari e telefoni degli ambulatori e degli uffici a disposizione su tutto il territorio regionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2022 alle 16:26 sul giornale del 31 marzo 2022 - 148 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, asur marche, Area vasta 2, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cWdE





logoEV
logoEV
qrcode