contatori statistiche

Jesi si colora di rosa. A Teatro Pergolesi la presentazione della decima tappa del Giro

2' di lettura 06/04/2022 - "La fiaba della bicicletta non tramonterà mai". Al via la centocinquesima edizione del Giro d'Italia con tappa a Jesi.

Nella serata di martedì 5 aprile il Teatro Pergolesi di Jesi ha raccolto un numeroso pubblico entusiasta per l'evento che decorerà le strade della citta. Infatti nella giornata del 17 maggio la decima tappa del Giro si chiuderà ln terra marchigiana.

Tra le parole di Andrea Carloni, la serata ha visto ospiti di spicco e personalità importanti nel mondo dello sport, e non solo.

La schermitrice Elisa di Francisca, madrina della tappa ha avuto l'onore di portare sul palco il "Trofeo senza fine" da consegnare al vincitore del Giro.

" Trentasette anni fa si è corso in questa città e la ricordo come una giornata di festa" queste le parole del Primo cittadino di Jesi, Massimo Bacci. " É un evento straordinario che sicuramente promuoverà il nostro territorio" ha aggiunto in chiusura.

Per ricordare come lo sport non conosce ostacoli, è l'ex pilota Alessia Polita:" Lo sport è di tutti e per tutti. Il nostro obiettivo è far avvicinare le persone che non conoscono questo mondo".

L'evento è poi continuato nel ricordo del ciclista Michele Scarponi con un video a lui dedicato. I tre ospiti speciali della serata, il giornalista Marino Bartoletti, il CT della Nazionale Italiana Ciclismo Daniele Bennati, e l'ex ciclista Stefano Garzelli hanno reso omaggio alla memoria dell'Aquila di Filottrano.

I 189 chilometri di tappa sono stati spiegati dettagliatamente dagli ospiti. Emozionanti anche le parole della Direttrice Rai Alessandra De Stefano: " aspettare la corsa per le strade è terapeutico. Il giro è un rumore, una scia che merita di essere raccontata". Nel ricordo di Michele ha aggiunto " voglio che la sua storia sia ricordata in ogni angolo di strada, non solo nelle Marche".

A concludere la serata Marco Scarponi, fratello di Michele e fondatore della Fondazione Michele Scarponi che ha voluto dare un messaggio chiaro e forte " il ricordo di Michele deve passare per forza dai più piccoli affinchè la sicurezza per le strade sia garantita".

Serata piacevole che dà il via ad un periodo ricco di iniziative che promuoveranno sicuramente la città e il nostro territorio. Jesi aspetta con ansia il Giro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2022 alle 00:11 sul giornale del 07 aprile 2022 - 440 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Andrea Bocchini, redazione vivere jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cXVA





logoEV
logoEV