contatori statistiche

“Rapsodia Visiva", due mostre in contemporanea delle opere dell’anconetano Ferdinando Franguelli

2' di lettura 03/05/2022 - Due mostre in contemporanea sulla produzione pittorica dell’artista anconetano Ferdinando Franguelli: la prima verrà presentata a Jesi venerdì 6 maggio alle ore 17.30 e la seconda in Ancona sabato 7 maggio alle ore 17.30.

Dopo aver completato gli studi all'Universita di Urbino, Ferdinando Franguelli svolge la libera professione di Dottore Commercialista. L'amore per l'arte nasce dall'insieme delle esperienze maturate attraverso la conoscenza dei tanti luoghi visitati e l'approfondimento di vari strumenti culturali. La passione per la musica, per il mare, lo studio delle filosofie orientali e la pratica dei metodi da queste insegnati, hanno fortemente contribuito alle forme espressive dei suoi lavori artistici. E non a caso il titolo delle esposizioni, curate da Federica Facchini, “Rapsodia visiva”, se da un lato intende riferirsi all’eclettismo linguistico del pittore che si è spinto negli anni a sondare i territori tanto della figurazione quanto dell’astrazione, dall’altro il richiamo è anche alla musica, importantissimo veicolo di ispirazione per Franguelli.

L'amore per la propria terra, le Marche, ha inizialmente influenzato le sue opere che si sono orientate a catturare le atmosfere, il colore e la luce dei suoi paesaggi. Pur non abbandonando le prime suggestive esperienze, il lavoro di continua ricerca artistica lo ha portato ad utilizzare tecniche di espressionismo astratto con le quali ha potuto esaltare la forza dei colori e il fascino del collage con materiali poveri.

Poco incline, per carattere, a manifestare il frutto del suo lavoro, ha partecipato ad alcune manifestazioni artistiche nella sua Regione, mettendo le sue opere a disposizione dei numerosi estimatori. La mostra di Jesi presenta la parte piu cospicua del suo operato, con un percorso che parte dagli esordi e arriva alla contemporaneità. La mostra di Ancona - che si inserisce nella programmazione della 12^ edizione Ancona- Marche Design week - desidera offrire al pubblico un piccolo focus su due generi espressivi appartenenti agli esordi – i ritratti di donna e le nature morte – della sua carriera pittorica.

Sale Museali di Palazzo Bisaccioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, Piazza Colocci 4, Jesi

dal 6 al 24 maggio

Inaugurazione venerdi 6 maggio ore 17:30 (La mostra e visitabile con ingresso libero, dal lunedi alla domenica, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30).

Galleria d’Arte Puccini, Ancona, via Matteotti, 31/A

dal 7 al 21 maggio

Inaugurazione sabato 7 maggio ore 17,30 (La mostra e visitabile con ingresso libero, dal mercoledi al sabato, dalle 17.00 alle 19.30).

A cura di Federica Facchini. Allestimento e progetto grafico a cura di Sergio Giantomassi. Catalogo edizioni Artemisia.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2022 alle 14:56 sul giornale del 04 maggio 2022 - 160 letture

In questo articolo si parla di attualità, mostra, jesi, ancona, comunicato stampa, Ferdinando Franguelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c5hF





logoEV
logoEV
qrcode