contatori statistiche

Amministrative: JesiAmo presenta i suoi candidati. Il sindaco Massimo Bacci passa il testimone a Matteo Marasca

Lista JesiAmo candidati 4' di lettura 09/05/2022 - È nella mattinata di lunedì 9 maggio, presso le Tre Botteghe a Jesi, che la lista civica JesiAmo ha presentato il suo team in corsa alle prossime elezioni comunali del 12 giugno.

Nuovi volti e no, chi alle prime armi e chi con molta esperienza nelle precedenti amministrazioni comunali. Totale l'appoggio, quello di JesiAmo, al candidato sindaco Matteo Marasca.

La presentazione è stata aperta dalle parole del sindaco uscente Massimo Bacci: “I nostri dieci anni di amministrazione sono la testimonianza di come le liste civiche curano gli interessi della collettività. Oggi passiamo un testimone importante al candidato sindaco Marasca. Occorrerà un grande lavoro, ma lasciamo una città migliore”. E continuando sui precedenti anni di lavoro della sua amministrazione, Bacci ha tenuto a precisare il grande impegno dimostrato per il bene della città: “Oggi Jesi investe al meglio per i suoi servizi e per le opere pubbliche. Enormi lavori sono stati fatti sul sociale ed un aspetto fondamentale è stato sicuramente l’accoglienza a chi veniva da fuori – e continua – tanto lavoro è stato fatto per la cultura e per lo sport”.

Un passaggio importante di testimone che si sente dalle parole del sindaco di Jesi: “Marasca ha avuto la capacità e il coraggio di sbattere la porta in faccia a chi fa della politica un qualcosa solo riservato a pochi – aggiungendo – dico a Matteo di essere sé stesso e di fare il bene della città convintamente e con grande impegno. E sul futuro di Jesi, il sindaco ha tenuto a dire: “Non torniamo indietro, non ridiamo la città a chi non ha fatto nulla per rinnovarla”.

24 i componenti della lista JesiAmo. Personalità differenti con diversi range di età.

Mi candido per lealtà e convinzione”, ha affermato Daniele Massaccesi. “Serietà, efficienza ed onestà, questo mi spinge a presentarmi con questa lista e Marasca dimostrerà la politica del fare per la città”, ha poi aggiunto.

Stesse parole di elogio al candidati sindaco e alla sua lista quelle di Tommaso Cioncolini: “La nostra lista si vuole basare su quattro concetti importanti che sono quelli di servizio, vocazione di progetto, trasformazione e dialogo. Continuando: “Quello che abbiamo messo e vogliamo mettere in piedi è frutto di un qualcosa di ragionato e non fatto a caso”.

I giovani, però, sono l’arma in più che JesiAmo ha scelto di schierare. Come Arianna Tantucci: “E’ per me un’esperienza totalmente nuova, ma sicuramente sarà formativa e di arricchimento". Margerita De Gennaro: “Amo Jesi, amo la mia città e vorrei dare il mio contributo. Credo nel candidato sindaco Marasca, credo nelle sue idee e nei suoi progetti innovativi ed ambiziosi". E Nicola Lorenzetti: “Molti giovani potrebbero rispecchiarsi nella mia figura di studente ed amante della politica. JesiAmo ha lavorato parecchio per la città e faremo di tutto per continuare quanto di buono fatto in questi anni”.

Iscritto alla lista civica JesiAmo, il candidato sindaco Marasca ha tenuto a precisare alcune questioni e dire la sua sul futuro della città: “Siamo liste civiche vere, ci sono giovani con esperienze diverse e persone impegnate nel volontariato. Abbiamo un patrimonio importante e quello che si è detto si può riassumere con la frase fare qualcosa per migliorare la città”. E sulla presentazione dei ruoli di assessorato da assegnare, Marasca ha affermato: “Faremo iniziative specifiche per presentare coloro che, in caso di vittoria, ricopriranno il ruolo di assessore. Anticiperemo metà della squadra prima del momento elettorale. Mentre sul ruolo di assessorato al bilancio ha precisato: “Tratterrò questa delega e sarà un ruolo che gestirò io personalmente”.

Fiducioso ed ottimista, Marasca ha sottolineato il grande lavoro fatto per i quartieri della città in questi mesi: “La mia percezione è quella che i cittadini hanno capito cosa è stato fatto in questi anni e vedono le nostre liste come punti di riferimento”. Mentrem togliendosi qualche sassolino dalla scarpa, sui suoi competitors, ha affermato: “Ci arrivano attacchi fatti solo di polemiche e non di progetti concreti. Prendiamo ogni critica con aspetto positivo e vorrei sapere come i nostri avversari politici scelgano le loro nomine – e continua - Il nostro metodo è semplice, fatto di trasparenza, partecipazione ed ascolto per il bene dei cittadini”.

Lista civica che si aggiunge alle altre dichiarando il pieno appoggio al candidato sindaco Matteo Marasca.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 16:46 sul giornale del 10 maggio 2022 - 798 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Andrea Bocchini, redazione vivere jesi, amministrative jesi, candidati lista civica JesiAmo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6vg





logoEV
logoEV