Quantcast

Giro d'Italia: Biniam Girmay è il vincitore della decima tappa

Girmay vincitore di tappa Jesi 1' di lettura 17/05/2022 - E' il 22enne eritreo Biniam Girmay a tagliare per primo il traguardo lungo il Viale della Vittoria di Jesi.

Finale emozionante quello che ha concluso i 196 chilometri della decima tappa Pescara-Jesi. A trionfare, per la prima volta nella sua carriera, al Giro, è il giovane eritreo Biniam Girmay.

Nella volata finale, lungo il Viale della Vittoria di Jesi, Girmay, del team Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux, riesce a conquistare il podio staccando sul photofinish l'olandese Mathieu Van der Poel della squadra Alpecin - Fenix. Bellissimo momento di alta sportività che ha visto il secondo classificato alzare il pollice in segno di riconoscimento per il grande stacco finale, al suo avversario.

Terzo posto per l'italiano Vincenzo Albanese, del team Eolo Cometa

Classifica complessiva che non vede grandi mutamenti. La maglia rosa rimane nelle mani dello spagnolo Juan Pedro Lopez. Si aggiudicano, invece, la maglia azzurra l'italiano Diego Rosa, mentre la maglia ciclamino ad Arnaud Demare. Maglia bianca sempre per lo spagnolo Lopez.

Momento da sottolineare, il passaggio nella città di Filottrano per ricordare, con il passaggio della carovana rosa, Michele Scarponi. In ricordo dell'aquila di Filottrano, la città si era allestita al meglio con murales che hanno accompagnato i corridori lungo il percorso.

Grande gara terminata con un testa a testa emozionante che rimarrà impresso nella memoria dei cittadini jesini.

Nessun momento di riposto per i corridori che dopo l'arrivo di tappa nella nostra città, sono già in partenza per Sant'arcangelo di Romagna, punto di partenza dell'undicesima tappa di domani.


di Giorgia Clementi e Andrea Bocchini







Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2022 alle 18:58 sul giornale del 18 maggio 2022 - 829 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, giro, tappa, articolo, Girmay

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7Th





logoEV
logoEV
logoEV