Quantcast

Amazon, il sindaco Bacci: "Non sanno di cosa parlano e gioiscono per eventuali danni al territorio"

Amazon 2' di lettura 20/05/2022 - Le parole del presidente di Interporto Marche non cambiano di una virgola quanto raccontato fino ad oggi e stupisce la strumentalizzazione politica di chi non sa, non conosce e addirittura sembra gioire per l’eventuale danno che ricadrebbe sull’occupazione e sul nostro territorio.

In realtà, Massimo Stronati ha semplicemente ricordato quello che tutti già sapevano e di cui era stato scritto a lungo, e cioè che il 31 gennaio 2022 era scaduto il contratto che legava Scannell ad Amazon per la realizzazione dell’hub di Jesi e che la stessa Amazon riteneva comunque il sito di Jesi di primario interesse, ma ad una sola condizione: che fosse stata approvata la variante urbanistica entro fine giugno.

Condizione che il Comune ha puntualmente concretizzato il 4 maggio grazie al fatto che, in appena 3 giorni, il nuovo consiglio di amministrazione di Interporto Marche era riuscito a decidere ciò che il precedente, nominato dall’esecutivo regionale a guida Pd, non era stato capace di completare in un anno e mezzo.

Che poi Amazon decida di investire anche in Spagna con un hub delle stesse dimensioni di Jesi, non toglie e non mette nulla rispetto a quanto potrà realizzare nel nostro territorio e rispetto al quale, come già ampiamente detto, si pronuncerà a luglio.

Va ricordato che la variante urbanistica è stata adottata avendo ad oggi il progetto originario presentato da Scannell e che su quella variante, non su un presunto ridimensionamento, Interporto Marche si sta misurando con la stessa Scannell, creando le condizioni per definire positivamente e una volta per tutta la realizzazione della struttura che avrà esattamente quella dimensioni indicate e garantirà esattamente quei posti di lavoro (oltre un migliaio più l’indotto) a cui si è fatto sempre riferimento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2022 alle 19:27 sul giornale del 21 maggio 2022 - 230 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, sindaco, Massimo Bacci, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8qK





logoEV
logoEV