x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Morani (Pd): "Amazon non sarà a Jesi, responsabilità sindaco-governatore"

1' di lettura
328

da Alessia Morani
Deputata Partito Democratico


"Perso investimento importantissimo, hanno addosso macigno".

"Amazon non investirà a Jesi ma a Valencia in Spagna e la responsabilità, gravissima, è tutta del sindaco Bacci e del presidente della Regione Marche Acquaroli". A dirlo è Alessia Morani, deputata del Pd, dopo l'audizione del presidente di Interporto Marche Stronati. La multinazionale americana ha infatti deciso di effettuare l’investimento relativo all’hub di riferimento centroeuropeo previsto sul territorio di Jesi in Spagna, a Valencia, per la "debolezza della filiera istituzionale".

"Questa partita - accusa Morani - è stata gestita con errori, incapacità, confusione da parte di Regione e Comune. Ci siamo più volte resi pubblicamente disponibili con le istituzioni locali per provare a recuperare questo investimento ma nessuno ci ha interpellato. Avremmo potuto dare una mano ma, evidentemente, si è voluto perdere volontariamente questa straordinaria opportunità per la comunità marchigiana.

Bacci e Acquaroli sono responsabili di questo fallimento e di non dare un futuro a una regione che ha pagato tantissimo la crisi economica, le delocalizzazioni e che in questo momento avrebbe bisogno come il pane di avere investimenti così importanti. Si portano addosso una responsabilità, soprattutto verso le future generazioni, che è un macigno", conclude la deputata Dem.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Signal clicca qui.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2022 alle 15:43 sul giornale del 21 maggio 2022 - 328 letture






qrcode