Quantcast

Chiaravalle: Teatro e solidarietà contro lo spreco alimentare

1' di lettura 26/05/2022 - Sabato 28 maggio alle ore 21,00 al teatro Valle di Chiaravalle, la compagnia Claet Aps presenta lo spettacolo “Il castello di carta” : un’occasione per far conoscere e sostenere l’associazione Foodbusters Odv impegnata a raccogliere e ridistribuire le eccedenze alimentari, per salvarle dallo spreco

Dall’incontro tra due realtà non profit una serata di spettacolo e al tempo stesso di solidarietà contro lo spreco alimentare. Sabato 28 maggio alle ore 21 al teatro “Valle” di Chiaravalle la compagnia Claet Aps porta in scena lo spettacolo “Il castello di carta” con l’intento di raccogliere fondi per l’associazione Foodbusters Odv, impegnata nella lotta allo spreco di cibo.

Parte del ricavato dei biglietti d’ingresso (€ 12,00, disponibili su prenotazione a info@teatroclaet.it o al numero whatsApp 328 7310369, e anche al botteghino la sera stessa) verrà infatti devoluto a sostenere le loro attività.

Prima dello spettacolo, i volontari dell’associazione Foodbusters Odv distribuiranno ai partecipanti del materiale informativo e dopo una breve introduzione sulle finalità e le azioni del loro impegno per il recupero di eccedenze alimentari e la distribuzione alle mense sociali, i presenti potranno assistere a “Il castello di carta” della compagnia Claet, un dramma in due atti a tinte noir, che ha ricevuto al debutto ottimi riscontri.

Abbiamo messo insieme le forze delle due associazioni – spiegano gli organizzatori – per diffondere con ogni mezzo a nostra disposizione, l’importanza imprescindibile del cibo, del non spreco e delle buone pratiche di gestione delle eccedenze alimentari.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 09:30 sul giornale del 27 maggio 2022 - 141 letture

In questo articolo si parla di spettacolo, attualità, chiaravalle, solidarietà, spreco, teatro valle, alimentare, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9dm





logoEV