contatori statistiche

Scomparsa di Andreea Rabciuc, trovate tracce di sangue nell’auto di Simone

1' di lettura 30/05/2022 - Un nuovo importante aggiornamento sul caso Andreea Rabciuc, la ventisettenne scomparsa a Montecarotto lo scorso 11 marzo.

È il 13 aprile, ad un mese dalla scomparsa della ragazza, quando il fidanzato di Andreea, Simone Gresti, viene convocato nella caserma dei Carabinieri di Jesi, insieme ad Aurora e Francesco, entrambi presenti alla festa e quest’ultimo proprietario del casolare. Dopo la convocazione, Simone è l’unico indagato per sequestro di persona.

Due giorni più tardi, il 15 aprile, il primo sopralluogo al casolare per ricostruire l’accaduto. Da allora, continuano anche le indagini sui dispositivi e sulle vetture sequestrate a Simone, che ad oggi rivelano una prima svolta nel caso.

Infatti, gli esiti delle analisi effettuate dal medico legale Adriano Tagliabracci all’interno di una delle autovetture sequestrate, avrebbero rilevato la presenza di tracce ematiche riconducibili al Dna della ragazza. Il riscontro ha dato il via ad un nuovo sopralluogo in corso al casolare dove sono arrivati in mattinata i Carabinieri e le unità cinofile.

Presente sul posto anche il legale di Simone, l’Avvocato Emanuele Giuliani, che ai microfoni di Mattino Cinque dichiara come la macchina fosse in uso della coppia quindi le tracce di sangue potrebbero avere provenienza di qualsiasi tipo. Mentre in collegamento da fuori regione conferma la sua testimonianza Francesco, il proprietario del casolare che, raccontando nuovamente di aver visto Andreea andar via da sola dal luogo della festa e di non averla vista tornare, dichiara di non aspettarsi nessun riscontro dalle indagini in corso al casolare.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/vivere_jesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2022 alle 12:15 sul giornale del 31 maggio 2022 - 1267 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Giorgia Clementi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/c9Po





logoEV
logoEV
qrcode