contatori statistiche

Riformisti per Jesi: appello al voto

2' di lettura 06/06/2022 - Il 12 giugno si votano le elezioni amministrative per eleggere il nuovo sindaco di Jesi.

Un momento importante per la nostra città perché finisce un ciclo positivo durato 10 anni, ma ora se ne può aprire uno nuovo, un rinnovamento nella continuità.

Noi sappiamo che i nostri elettori sono persone sapienti, riflessive, concrete, non urlanti e non polemiche e proprio a loro vogliamo rivolgere il nostro appello come lista Riformisti per Jesi.

A loro ci rivolgiamo con questo appello che guarda alle forze riformiste, moderate, progressiste, forze pragmatiche che mettono al centro la soluzione dei problemi e che nulla hanno a che vedere con i populismi e gli estremismi.

Alle persone che hanno a cuore la città e che non vogliono lasciarla a chi lancia campagne di odio contro lo IOM e più in generale contro gli avversari.

Noi siamo per la cultura del fare: fare le comunità energetiche, ampliare l’offerta della scuola dell’infanzia guardando ai modelli nord europei, siamo per le scuole di alta specializzazione post diploma, siamo per la cultura ecologica legata alla crescita economica e non alla decrescita, siamo per una città viva e non per tornare ad essere una città dormitorio.

Le elezioni amministrative hanno sempre meno a che fare con le etichette ideologiche, soprattutto in un paese dove il PD governa da due anni con la Lega sostenendo un governo tecnico.

Se le forze politiche a livello nazionale hanno dato vita ad un governo del presidente andando oltre gli steccati ideologici perché dei liberi cittadini non possono costruire il futuro della propria città senza appartenenze ai partiti?

Noi non siamo contrari alla politica; noi siamo per una politica sana che guardi al cittadino e al progresso della comunità senza condizionamenti.

Non ci vedrete mai denigrare e insultare ma solo proporre.

Ecco perché ci chiamiamo riformisti, ecco perché ci rivolgiamo a voi.

La coalizione di sinistra che sostiene Fiordelmondo è la riedizione delle litigiose e confusionarie giunte del passato, coalizzati contro un nemico da distruggere prima delle elezioni e poi divisi su tutto il giorno dopo.

Noi siamo uniti sui temi, su un programma e su un candidato sindaco serio e preparato: Matteo Marasca.

Questo siamo e per questo siamo convinti che la nostra proposta sia la migliore per Jesi.

Buon Voto e mi raccomando: votate riformista.






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 06-06-2022 alle 14:38 sul giornale del 07 giugno 2022 - 242 letture

In questo articolo si parla di politica, spazio elettorale autogestito, riformisti jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0QQ