Quantcast

Castelbellino: storie di pace e accoglienza nella piazzetta Belvedere

Veronica Sassaroli 1' di lettura 27/06/2022 - La rassegna “Borgo Letterario” ha ospitato lo scorso week end Asmae Dachan e Sara Dellabella. L’occasione per parlare dei libri delle due autrici e riflettere su temi di forte attualità.

“Cicatrice su Tela" è il romanzo di Asmae Dachan, giornalista e scrittrice italo-siriana. E’ stata l’occasione per parlare della situazione in Siria, nello Yemen e della guerra attraverso le sue inchieste.

"St. Louis - Il coraggio di un capitano" di Sara Dellabella, racconta l’incredibile storia della nave St. Louis che condusse 937 ebrei in fuga dal nazismo verso Cuba. «Grazie a questi due appuntamenti del Borgo Letterario abbiamo parlato di storia e attualità, ma soprattutto di pace e accoglienza. Accoglienza come apertura e ospitalità verso tutti e tutte, a partire dalla storia della St Louis per arrivare alla situazione attuale con il racconto di Asmae Dachan» il commento dell’assessora alla cultura Veronica Sassaroli.

La rassegna, sabato 25 e domenica 26 giugno, ha ospitato anche il concerto del quartetto di sassofoni della Banda musicale di Castelbellino, l’associazione astrofili di Jesi, Jonathan Arpetti e David Miliozzi con “Antologia delle Marche d’autore”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2022 alle 18:15 sul giornale del 28 giugno 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di castelbellino, castelbellino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddcB





logoEV
logoEV