Quantcast

Matteo Marasca: "Grazie a chi ci ha dato fiducia, faremo la nostra parte dall'opposizione per la città"

1' di lettura 27/06/2022 - "Accettiamo questo risultato a testa alta, metteremo tutto il nostro impegno anche dai banchi dell'opposizione affinché vengano fatte le scelte giuste per la città".

Le dichiarazioni a caldo dopo la sconfitta elettorale al ballottaggio del candidato sindaco delle liste civiche, Matteo Marasca.

“Volevamo fare di più, qualcosa di concreto per la città. Ora lo faremo a testa alta, dai banchi dell'opposizione. Ci vediamo in consiglio comunale”.

"Grazie a tutti e tutte coloro che ci hanno dato fiducia e grazie a tutti e tutte coloro che mi hanno accompagnato in questa meravigliosa esperienza.
Ne usciamo a testa alta, convinti di aver fatto quanto possibile per mettere in campo un progetto vero, diretto a far crescere ancora la nostra Città.
Lo abbiamo fatto con le persone.
Lo abbiamo fatto con il cuore.
Il dispiacere più grande è quello di non poter realizzare i progetti che avevamo pensato per Jesi."

Prosegue ringraziando tutto il gruppo che lo ha sostenuto in questo percorso.
“Rimane comunque un gruppo unito e coeso, un patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità.
A chi ha vinto congratulazioni e buon lavoro.
A noi l’onore di lavorare e contribuire, ancora, al bene di Jesi e della nostra meravigliosa comunità."

Conclude Marasca “Chiamerò Lorenzo per complimentarmi con lui e augurargli buon lavoro”.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2022 alle 01:16 sul giornale del 28 giugno 2022 - 576 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc4N





logoEV
logoEV