Quantcast

Losacco (Pd): “Le vittorie del centrosinistra a Fabriano e Jesi indicano il modello da seguire"

alberto losacco 1' di lettura 29/06/2022 - “Condivido la lettura del prof. Iacobucci sulle amministrative nelle Marche. Il modo con cui è maturata le vittoria del centrosinistra sull’asse Jesi-Fabriano indica il modello da seguire in ottica regionale. Unità, apertura e inclusione sono le parole-chiave per costruire proposte di governo innovative e riconoscibili e per questo premiate dagli elettori. Progetti con l'ambizione di arginare l’astensionismo, pur nella consapevolezza che è diventato un problema strutturale di tutte le democrazie mature come abbiamo visto in Francia".

A dirlo è il commissario regionale del Partito Democratico Alberto Losacco.

"Per questo - spiega Losacco - servono partiti che ripensano le proprie forme partecipative per assumere le sembianze di luoghi del confronto e dell’elaborazione, nella convinzione che l’impegno pubblico degli italiani non è venuto meno, ha solo trovato forme più concrete e al passo coi tempi. Lo sforzo d’innovazione cui il Pd sta lavorando va visto in questa duplice ottica. Da un lato siamo chiamati a essere la forza di propulsione di progetti credibili per qualità delle idee e degli interpreti. Dall’altro sappiamo che questi, per essere messi in campo, richiedono un impegno che non si sviluppa solo a ridosso degli appuntamenti elettorali.

Altrimenti, ed ha ancora ragione il prof. Iacobucci, si chiamano comitati elettorali. Coi quali si possono anche vincere le elezioni, ma con cui raramente si costruiscono politiche del cambiamento".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2022 alle 14:58 sul giornale del 30 giugno 2022 - 225 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddqg





logoEV
logoEV