contatori statistiche

Maltempo, si fa la conta dei danni. A Filottrano si è allagata la scuola Beltrami

1' di lettura 08/07/2022 - Ancora in corso gli interventi per liberare le strade bloccate da alberi caduti la notte scorsa durante il violento temporale con raffiche di vento e grandine.

Anche venerdì mattina 8 luglio, Vigili del fuoco, tecnici del Comune e di JesiServizi sono al lavoro per ripristinare i danni provocati dal maltempo e per ripulire le strade da alberi e rami caduti. Il comune ha messo a disposizione dei cittadini il numero della Polizia locale per segnalare situazioni di emergenza (0731 538234).

Attenzione ancora alta, l'invito è quello di non transitare o sostare nei parchi pubblici, finché non siano terminate le verifiche su alberi e rami.

A Filottrano la situazione comunicata dal sindaco Lauretta Giulioni è davvero grave: diversi alberi hanno ostruito la sede stradale e danneggiato linee elettriche. Nell’Istituto Scolastico Beltrami, il forte vento e l’acqua hanno provocato l’apertura di una porta d’emergenza con l'allagamento del piano terra. I cittadini sono scesi in strada per aiutare i Vigili del Fuoco, la Polizia Locale, i Volontari della Protezione Civile. Lavori di ripristino anche nel primo mattino di venerdì. Anche a Filottrano ci si può rivolgere per qualsiasi segnalazione, oltre che al 112, anche al numero della Polizia Locale 347 602 7108.

A Santa Maria Nuova i ragazzi della Protezione Civile hanno lavorato fino all'1 di notte per mettere in sicurezza le strade da alberi caduti e rami rotti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/vivere_jesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2022 alle 15:25 sul giornale del 09 luglio 2022 - 810 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/deVQ





logoEV
logoEV
qrcode