contatori statistiche

Ladro entra in casa e ruba un tablet, la proprietaria si accorge e lo mette in fuga

furto|ladro|paura| 1' di lettura 14/07/2022 - Il ladro, un giovane nigeriano, è stato subito arrestato dai Carabinieri della compagnia di Jesi, che lo hanno preso mentre tentava di dileguarsi.

Il coraggio di una anziana signora che vive in una villetta della zona semicentrale di Jesi, ed il tempestivo intervento dei Carabinieri hanno permesso di arrestare un 25enne nigeriano che, nella tarda serata di martedì, si è introdotto in un appartamento approfittando di un facile accesso e della distrazione di chi era in casa.

Ha avuto il tempo di afferrare un tablet, ma la donna che vive nella casa si è accorta ed ha dato l'allarme. Una volta in fuga, il giovane ladro è stato bloccato dai Carabinieri del NORM, che si trovavano già in servizio proprio per controllare il territorio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2022 alle 12:53 sul giornale del 15 luglio 2022 - 228 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, furto, ladro, paura, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dfVs





qrcode