Quantcast

Cinque nuovi spettacoli, di compagnie regionali e non solo, prendono vita con le residenze teatrali Teatro Giovani Teatro Pirata

3' di lettura 19/07/2022 - Artisti e giovani compagnie extra regionali e marchigiane in residenza artistica tra Arcevia, Montecarotto e Serra San Quirico: prendono vita cinque nuovi spettacoli, con il sostegno del Teatro Giovani Teatro Pirata e delle amministrazioni locali.

Le residenze artistiche sono spazi destinati all’ospitalità degli artisti, luoghi di ricerca e creatività che favoriscono l’innovazione dello spettacolo e arricchiscono il territorio in cui sono ospitate. E’ da questo tipo di esperienze che sono nati e stanno nascendo nelle Marche cinque nuovi spettacoli, promossi dal Teatro Giovani Teatro Pirata nei teatri della provincia di Ancona.

Tra le compagnie ospitate al Teatro Misa di Arcevia, da fuori regione, c’è la giovane compagnia milanese Quattrox4, che dal 7 al 17 marzo ha lavorato alla creazione di “9 gesti”. Questa produzione nasce dall’incontro con Nadia Milani, artista specializzata nei linguaggi del Teatro di Figura, autrice, regista e formatrice. "L’idea alla base del progetto – fanno sapere gli artisti - è che l’unione tra Circo Contemporaneo e Teatro di Figura sia un terreno fertile per stimolare il pensiero immaginifico dello spettatore, che possa tratteggiare nuovi scenari e incoraggiare prima di tutto il rapporto con l'altro da sé": corpo, oggetto, ombra”. Lo spettacolo che nascerà verrà presentato ad Arcevia in una delle iniziative curate dal Teatro Giovani Teatro Pirata.

Ancora al “Misa” di Arcevia ha lavorato, dal 23 al 27 giugno, la compagnia milanese Drogheria Rebelot, per la costruzione del nuovo spettacolo “Caro Lupo”, un dialogo tra teatro d’ombre e teatro su nero, con un linguaggio profondamente immaginifico dove il reale e l’irreale si confondono. La produzione è curata da Nadia Milani. Lo spettacolo è stato ospite del teatro di Arcevia prima del debutto al Festival “Colpi di Scena” lo scorso 1 luglio 2022, dove è stato unanimemente apprezzato, e tornerà ad Arcevia nella stagione invernale del “Misa” dedicata alle famiglie.

Tra le compagnie marchigiane in residenza, si segnala L’Abile Teatro al “Misa” di Arcevia per la messa a punto del nuovo spettacolo “Legami”, dal 23 al 28 maggio e dal 20 al 22 giugno 2022). Si tratta di un lavoro iniziato grazie al Bando Residenze Teatrali nell’Ambito del Progetto “Alte Marche Creative - Cuore accogliente dell’Appennino”, e dalla collaborazione duratura tra Teatro Giovani Teatro Pirata e la giovane compagnia del territorio. Questo nuovo spettacolo di circo contemporaneo, con la regia di Simone Guerro, ha debuttato all’interno del 24^Festival di Teatro Ragazzi e di Figura Ambarabà 2022.

Al Teatro di Arcevia, dal 28 giugno al 1 luglio, ha lavorato il Teatro Alla Panna alla nuova produzione “I tre porcellini”. Con questo nuovo spettacolo, la storica compagnia senigalliese, socia di Teatro Giovani Teatro Pirata, conclude la trilogia di spettacoli di burattini dedicati alle fiabe, dopo “Cappuccetto Rosso” e “Hansel&Gretel”. “I tre porcellini” debutterà all’interno del Festival Ambarabà 2022.

Infine, lo stesso Teatro Giovani Teatro Pirata sta mettendo a punto la sua nuova produzione, “Manu e Michè”, attraverso la modalità delle residenze artistiche: le prove si sono tenute dal’11 al 15 aprile a Palazzo Menarini di Serra San Quirico, dal 25 al 28 giugno al Teatro Comunale di Montecarotto, e dl 19 al 24 luglio ancora al Teatro di Montecarotto. Lo spettacolo parla di musica, rapporto tra padre e figlio, violenza di genere, amicizia tra ragazzi di ceti sociali diversi; prende ispirazione dalla figura del principe e compositore campano del ‘500 Carlo Gesualdo principe di Venosa e si basa sul romanzo per ragazzi di Francesco Niccolini edito da Mondadori, “Manù e Michè, il segreto del principe”. In scena Simone Guerro, attore e direttore artistico del Teatro Giovani Teatro Pirata, con la regia di Tonio De Nitto fondatore di Factory Compagnia Transadriatica dove ne dirige spettacoli di prosa e tout public coi cui raggiunge il Fringe di Edimburgo e altri Festival europei e asiatici.


da ATGTP
Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2022 alle 10:57 sul giornale del 20 luglio 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, senigallia, spettacoli, serra san quirico, teatro ragazzi, atgtp, Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgyp





logoEV
logoEV