Quantcast

Morro d'Alba: il Cantagiro accende la serata, ecco chi ha vinto la tappa

2' di lettura 31/07/2022 - Serata allietata dalla bravissima Lucia Fraboni con i suoi divertenti personaggi, di fronte ad un nutrito pubblico.

Cristina Paglione e Federica Cingolani si aggiudicano - parimerito - il primo posto della tappa morrese del Cantagiro 2022, per loro equivale al pass diretto alle semifinali nazionali del Cantagiro di Tivoli.

Si sono esibiti sul palco di Morro d'Alba allestito in Piazzale Bersaglieri, nella serata del 28 luglio, cantanti di buon livello, provenienti da più parti della regione. Non sono mancati aspiranti al titolo locali.

Ha fatto due simpatiche incursioni sul palco, con esibizioni davvero divertenti, la famosa e brava cabarettista Lucia Fabroni, che ha portato in scena due dei suoi migliori personaggi: Alfia da Cingoli e Ida Cioccolanti di Chiaravalle.

Sono stati 17 i concorrenti che si sono esibiti nella tappa regionale del Cantagiro, concorso canoro nazionale, del 28 luglio: Massimo Marfoglia, Sara Mascella, Antonella Mancinelli, Sofia Mauro, Sabrina Giuliodoro, Matteo Nisi, Silvia Chiavelli, Cristina Paglione, Federica Cingolani, Federico Fabbretti, Erica Breda, Federico Cau, Noemi Rinaldi, Alice Caselunghe, Maria Chiara Urbinati, Giorgia Carloni e Noor Amelie.

Due le categorie, per gli interpreti e cantautori, che alle Finali Nazionali concorreranno con un brano inedito, al primo posto in ex aequo Cristina Paglione di Osimo e Federica Cingolani di Castelfidardo. Ad un solo punto di distacco Federico Fabbretti di Monte Roberto e Noor Amelie di Urbino, seguiti da Erica Breda.

Nella categoria new voice ha sbaragliato la concorrenza Silvia Chiavelli di Serra San Quirico, voce potente e un'ottima interpretazione di un brano di Mina. Secondo posto per Federico Cau di Porto Recanati, Noemi Rinaldi di Lucrezia Cartoceto e M. Chiara Urbinati di San Costanzo. Terze Classificate Giorgia Carloni e Sabrina Giuliodoro entrambe jesine. A seguire Alice Caselunghe, Sara Mascella, Sofia Mauro, Matteo Nisi, Antonella Mancinelli, Massimo Marfoglia.


Una serata, condotta egregiamente da Marco Zingaretti nonché Direttore artistico e agente regionale del Cantagiro Marche, preceduta da una sfilata di auto d'epoca, come avveniva negli anni ‘60/’70/'80, grazie ai club di Sandro Fagioli e Renato Iannacci: il tour ha accompagnato i cantanti in gara in un percorso dal centro di Morro D’alba fino a Belvedere Ostrense e San Marcello, per poi rientrare alla base.

L’organizzazione curata in ogni minimo dettaglio dalla pro loco con la collaborazione del Comune di Morro D’alba ha visto la presenza anche di uno staff di Hair Style con Marzia Mase e Chiara, Nadia Ceccarelli e la parrucchiera Mery che hanno curato le pettinature dei cantanti.

Prossimo appuntamento il 21 agosto a Chiaravalle per la finalissima regionale, che vedrà la straordinaria partecipazione della cantante Francesca Alotta, mentre a settembre si terranno le finali nazionali, alle quali accederanno, suddivisi nei propri step, tutti i cantanti di questa edizione.








Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2022 alle 15:34 sul giornale del 01 agosto 2022 - 440 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diu2





logoEV
logoEV