Quantcast

Maiolatii: “Percorsi d’estate” propone il concerto “Suoni di guarigione: la musica a 432 Hz” del maestro Silvano Frontalini

Silvano Frontalini 3' di lettura 02/08/2022 - Un concerto unico e sicuramente suggestivo, per celebrare il grande compositore Gaspare Spontini nel giorno dell’anniversario del matrimonio con Celeste Erard.

Si tratta del concerto d’organo “Suoni di guarigione: la musica a 432 Hz” del direttore d’orchestra Silvano Frontalini all’organo Callido nella chiesa di Santo Stefano del capoluogo, il prossimo mercoledì 3 agosto alle ore 19. E mentre a Maiolati Spontini andrà in scena l’omaggio al Maestro, nato e morto nel piccolo centro collinare, con musiche di Bottazzo, Lefebure, Anonimo Irlandese e Rubinstein, a Moie verrà riproposta l’iniziativa “Vetrine in bianco”, a cura di Ar.Co. l’associazione artigiani e commercianti, che prevede addobbi a tema per celebrare le nozze fra Gaspare e Celeste.

E sempre in onore degli sposi, a Moie, nella gelateria “La dolce vita”, alle ore 20, il titolare Marco Cascia presenterà al pubblico, alla presenza del sindaco Tiziano Consoli, il dolce “Sweet Celeste” e il gusto gelato “Spontini Opera Prima” creati per ricordare il matrimonio fra Gaspare e Celeste.

Prosegue, dunque, la rassegna “Percorsi d’estate”, che comprende anche le iniziative verso il 250° anniversario della nascita di Gaspare Spontini che cadrà nel 2024, con un concerto che utilizzerà la frequenza a 432 Hz. “Esistono musiche che diventano curative – spiega il Maestro Frontalini – che fanno bene alla salute, come la musica a 432 Hz. A livello di udito superficiale non se ne avverte la differenza, ma ad un livello più profondo la musica agisce e cambia i processi all'interno dell’organismo. Il corpo si riposa, si ripara, elimina tossine e tensioni. A livello fisico l’ascolto di musica a 432 Hz fa aumentare la produzione di serotonina e di melatonina, che liberano le morfine naturali”.

Frontalini, come artisti del calibro di Mick Jagger, Placido Domingo e Luciano Pavarotti, sostiene dunque una teoria nota a molti addetti ai lavori: la “vera musica” è quella a 432 Hz, senza distinzioni di genere. Quella suonata da Mozart, Verdi e Pink Floyd. L'accordatura naturale si ottiene sincronizzandosi sul "La" a 432Hz. Questa frequenza già appartenuta al passato dell'uomo, nell'epoca degli antichi Greci ed Egizi, è stata sostituita dal comune "La" 440 Hz nel 1835. Silvano Frontalini ha diretto in Europa, Giappone e Stati Uniti, insegnando fino al 1986 al conservatorio "Gioacchino Rossini" di Pesaro e tenendo corsi di perfezionamento in Spagna. È stato direttore artistico del Premio Ancona e del Verdianeum Festival di Roncole Verdi. Oltre al repertorio sinfonico, ha diretto in carriera la rappresentazione di numerose opere liriche italiane e straniere curando anche la produzione sinfonica inedita di autori italiani, nel quadro di un'attività di recupero di composizioni del passato, con una particolare attenzione che ha sempre riservato alle opere di Spontini. Ha registrato, infatti, le musiche del compositore maiolatese per la Rai, oltre che per la televisione di Bucarest e per le radio cecoslovacca e bulgara. Ha diretto e registrato due album di musiche di Spontini usciti uno nel 1983 e l’altro nel 1985. In questi ultimi anni ha ripreso l’antica passione organistica.

Per sancire il suo legame con il borgo nativo del Maestro, Frontalini ha donato al Comune un cospicuo fondo musicale con diversi spartiti spontiniani, da lui stesso revisionati e poi eseguiti sotto la sua direzione d’orchestra. Nel corso del concerto di mercoledì 3 agosto nella chiesa di S. Stefano Protomartire il sindaco Tiziano Consoli ringrazierà ufficialmente Frontalini per la sua donazione.

L’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi sottolinea come l’iniziativa del Maestro frontalini contribuisca “a divulgare l’opera di Gaspare Spontini e ad unire diverse generazioni di musicisti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2022 alle 16:36 sul giornale del 03 agosto 2022 - 171 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/di6a





logoEV
logoEV