contatori statistiche

Vivere con stile: addio umidità, trucchi per una chioma perfetta anche d’estate

2' di lettura 13/08/2022 - L’estate è la stagione più bella dell’anno, della pelle dorata, degli apertivi al tramonto, e delle tanto desiderate vacanze. La cornice perfetta per rilassarsi e staccare la spina. Al di là della prova costume, che potrebbe essere più o meno traumatica, c’è un altro pensiero che affligge la maggior parte di noi donne, i capelli.

Siamo tutte perfettamente coscienti di come dobbiamo prendercene cura, soprattutto, facendo attenzione alla salsedine, al sole, ma di questo ne abbiamo già parlato.

Il problema più grande, in realtà, è un altro: l’umidità. Praticamente i nostri capelli sono meteoropatici, quindi risentono particolarmente degli agenti atmosferici. Per chi sogna una chioma ordinata, l’umidità può diventare davvero un vero e proprio incubo.

A risentirne di più, sono coloro che hanno i capelli ricci, più esposti all’effetto crespo, ma anche chi ha i capelli lisci, non è detto che può ritenersi immune. Infatti, le condizioni climatiche, possono incidere sulla lucentezza e morbidezza del capello, rendendolo piatto e spento.

Chi sogna di avere una chioma disciplinata, deve combattere sia l’inverno, che l’estate, un vero e proprio stress, per chi vuole essere sempre impeccabile. Ci sono dei piccoli trucchi, però, che possono aiutarci ad alleggerire il problema, mantenendo i capelli più lisci e setosi.

In primis, evitiamo di lavare i capelli tutti i giorni, rinunciando allo shampoo giornaliero che potrebbe stressare troppo i capelli.

In secondo luogo, utilizziamo maschere e prodotti anti frizz. Non dobbiamo mai trascurare la nostra beauty routine, e per uno styling sempre perfetto, anche se andiamo di fretta, non dobbiamo mai rinunciare a balsami, conditioner (per chi ha i tempi più stretti), e maschere anti-crespo. Potremmo così, contrastare il tanto temuto effetto crespo.

Un altro punto molto importante riguarda l’asciugatura: anche se è sempre consigliabile asciugare i capelli al sole per non stressarli troppo, se vogliamo evitare che l’umidità non tenda a gonfiare la nostra chioma, diciamo addio al sole e utilizziamo il phon, scegliendo preferibilmente, tecnologie dotate di ioni non abusando, di alte temperature per non danneggiarli troppo.

Prima dell’asciugatura, ricordiamoci sempre di districare i capelli, preferibilmente con un pettine di legno a denti larghi.

Ora passiamo allo styling: se non riusciamo a stirare i nostri capelli per motivi di tempo, possiamo sempre puntare, su un’acconciatura “tattica”, raccogliendoli, oppure facendo una treccia laterale, che sciolta vi regalerà l’effetto beach waves, super cool quest’anno.

Per le più modaiole, non dimentichiamo che anche la pinza, può essere di grande aiuto

Le più chic e raffinate, invece, possono contare su foulard o bandane, per un effetto super anni 90.

Diciamo addio all’umidità, senza rinunciare ad una chioma perfetta anche d’estate.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 13-08-2022 alle 11:08 sul giornale del 16 agosto 2022 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, Vivere con stile, Serena Liguori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkII

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con stile





logoEV
logoEV