contatori statistiche

Elezioni politiche, domenica 25 settembre: come si vota

3' di lettura 25/09/2022 - Domenica 25 settembre, dalle 7 alle 23, si vota per le elezioni politiche. Occorre presentarsi nel proprio seggio (indicato nella tessera elettorale) muniti di documento di identità valido e tessera elettorale.

Il Presidente della Repubblica ha convocato le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica per domenica 25 settembre 2022.

NOVITA':

  • anche i 18enni potranno votare per il Senato della Repubblica (non più 25 anni).
  • riduzione del numero dei parlamentari: alla Camera dei Deputati passano da 630 a 400 mentre al Senato passano da 315 a 200 (più i Senatori a vita)

Gli elettori avranno a disposizione due schede di identico modello: una di colore rosa per l'elezione della Camera ed una di colore giallo per l'elezione del Senato. Non è previsto il voto di preferenza: nei collegi plurinominali, determinato il numero degli eletti che spettano a ciascuna lista, vengono eletti i candidati secondo l'ordine fissato al momento della presentazione della lista stessa. Si ricorda inoltre che il voto è segreto: non è possibile fotografare o registrare il momento del voto all'interno della cabina elettorale, per i trasgressori è previsto l'arresto da tre a sei mesi e una multa da 300 a 1000 euro.

L'ufficio elettorale (presso l'anagrafe di via Mura Occidentali) sarà aperto per i rinnovi delle tessere elettorali tutto il giorno di domenica 25 settembre dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

A Jesi sono 40 le sezioni allestite; previsto il trasferimento di alcune sezioni per indisponibilità dei consueti locali: 15, 16 e 24 sono state trasferite presso la scuola secondaria di I grado "P. Borsellino" in via Angeloni, 3, la sezione 25 alla scuola primaria "Mazzini" - via XXIV Maggio, 5 e la 26 alla scuola secondaria di I grado "Federico II" Piazzale San Savino, 5/A.

COME SI VOTA:

Ci sono quattro ipotesi di volo valido:

  • Tracciare un segno sul simbolo della lista, il voto sarà attribuito automaticamente anche candidato al collegio uninominale collegato
  • Tracciare un segno sul nome del candidato uninominale collegato ad una coalizione di più liste, il voto sarà ripartito tra le liste in proporzione ai voti ottenuti nel collegio
  • Tracciare due segni, uno sul nome del candidato uninominale e uno sul simbolo della lista o sui nomi dei candidati nel collegio plurinominale, il voto sarà attribuito sia al candidato uninominale sia alla lista.
  • Tracciare due segni, uno sul simbolo della lista e uno sui nomi dei candidati nel collegio plurinominale, il voto sarà attribuito sia al candidato uninominale sia alla lista

Non è consentito il voto disgiunto, tracciare un segno sulla casella di un candidato al collegio uninominale e un altro segno sul simbolo di una lista non collegata a tale candidato renderà il voto nullo.

SEGUI LO SPOGLIO IN TEMPO REALE:

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 371.4821733 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viveresenigallia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2022 alle 10:07 sul giornale del 26 settembre 2022 - 284 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drVt





logoEV
logoEV