contatori statistiche

Amazon, ecco come sarà il nuovo polo logistico

1' di lettura 29/09/2022 - Approvata dalla Giunta la variante urbanistica definitiva, ora Scannel può procedere. Il sindaco Fiordelmondo: "Abbiamo contatti costanti, sono fiducioso". Interporto ringrazia l'attuale e la precedente amministrazione guidata da Bacci, per la volontà di andare fino in fondo.

Mancava solo l'ultimo tassello amministrativo per fornire tutti gli elementi affinché Amazon potesse insediarsi nella zona dell'ex Interporto alle porte di Jesi.

Con l'approvazione della variante urbanistica definitiva da parte del Comune, “si chiude un percorso difficile ed importante per la città”. Così il sindaco Lorenzo Fiordelmondo, che si dice “orgoglioso di aver fatto questo passo a tre mesi dall'insediamento in Comune”.

Nella storia dell'insediamento di Amazon c'è anche un ricorso al Tar presentato dal progettista dell'Interporto, l'architetto Tomellini, (dichiarato improcedibile).

Ora spetterà a Scannel (società che ha sviluppato il progetto) e Interporto Marche raggiungere l'accordo per la realizzazione del polo logistico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2022 alle 08:26 sul giornale del 30 settembre 2022 - 372 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsAF





logoEV
logoEV