contatori statistiche

Maiolati Spontini: M5S "approvata in consiglio comunale la mozione sulle comunità energetiche rinnovabilI"

2' di lettura 03/10/2022 - Nel Consiglio Comunale dello scorso 29 settembre è stata approvata all’unanimità la nostra mozione, presentata insieme alle colleghe di minoranza di Percorso Civico, per l’istituzione di Comunità Energetiche Rinnovabili nel territorio del Comune di Maiolati Spontini.

Le comunità energetiche sono aggregazioni di privati cittadini, imprese ed Enti locali che possono dotarsi di un impianto condiviso per l’autoproduzione di energia per il consumo immediato o per stoccaggio e utilizzo differito in caso di necessità. Attraverso la condivisione di propri impianti di produzione da fonti rinnovabili, potrà far seguito la condivisione dell’energia prodotta con conseguenti potenziali risparmi.

Il forte aumento dei prezzi sui mercati di vendita dell’energia e l’accresciuta instabilità geopolitica in Europa a seguito dello scoppio del conflitto in Ucraina comporteranno un rilevante aumento dei costi per cittadini, imprese e istituzioni.

Gli Enti pubblici e quelli territoriali, pertanto, possono essere promotori sui propri territori di competenza di politiche sociali attive che coinvolgono i cittadini nella promozione e partecipazione nelle diverse forme di configurazioni contribuendo efficacemente ad affrontare e ridurre la povertà energetica tra i cittadini in particolare verso gli anziani.

Potrebbero sostenere la creazione di configurazioni tra cittadini o tra enti e cittadini in cui gli impianti potrebbero essere realizzati dall’Ente anche su aree o coperture di edifici pubblici e l’energia prodotta condivisa. Ad esempio, si potrebbe realizzare una comunità energetica con un impianto installato sul tetto di una scuola utilizzando l’energia prodotta per la stessa e cedendo l’eccedenza ai cittadini membri della comunità.

Con questa mozione il Consiglio Comunale ha posto al centro del dibattito la creazione di forme innovative di aggregazione nel campo dell’energia, con potenziali vantaggi economici, ambientali e sociali per l’intera collettività. Uno degli obiettivi previsti dall’Unione Europea è il raggiungimento del 32% di energia da fonti rinnovabili entro il prossimo decennio: le Comunità Energetiche Rinnovabili vanno proprio in questa direzione e il Comune avrà un ruolo decisivo nel favorire la partecipazione di cittadini e aziende in questa nuova sfida.

Con soddisfazione possiamo ringraziare il Consiglio Comunale di Maiolati Spontini per aver condiviso questa mozione e gli obiettivi che si prefigge.


da Movimento 5 Stelle Maiolati Spontini





Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2022 alle 11:08 sul giornale del 04 ottobre 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di Maiolati Spontini, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtjN





logoEV
logoEV