contatori statistiche

Pallamano: la partita va a San Lazzaro, ma a Chiaravalle va l’onore delle armi

Pallamano chiaravalle 2' di lettura 03/10/2022 - Finisce 31-29 il match tra la Tecnocem Pallamano 85 San Lazzaro e ASD Pallamano Chiaravalle. I marchigiani tornano a casa sconfitti ma con la consapevolezza di poter giocare alla pari con la capolista per tutti i 60 minuti.

Quella di Bologna è stata una partita speciale. Al fischio d’inizio Chiaravalle sbaglia un paio di conclusioni, cosa che permette agli emiliani di portarti in poco tempo sul 3-0, vantaggio che ad un certo punto si espande fino a 6 gol di distanza dai marchigiani. Chiaravalle però mantiene la calma e reagisce. Dopo aver chiuso il primo tempo in rimonta (16-13) arriva al 40° minuto di gioco in vantaggio di due reti.

Purtroppo, come spesso accade nello sport, quando si è in vantaggio il tempo non passa mai, mentre vola quando si deve recuperare. A sei minuti dal termine San Lazzaro contrattacca e si porta sul 28-24. Tutto da rifare per gli uomini di Mister Guidotti che arrivano ai secondi finali ad una sola rete di distanza, 30-29. Proprio allo scadere Bologna mette dentro la palla del 31-29, prendendosi i due punti in palio ma lasciando a Chiaravalle la consapevolezza di potersela giocare con le grandi.

“Una partita bella così ci sta anche perderla, specialmente contro una squadra come questa che è candidata alla promozione”. Questo il commento del Presidente Maltoni.

Il top scorer di giornata, Luciano Vassia, aggiunge: “È stata la partita più bella da giocare finora. Abbiamo dato tutto fino alla fine, ma rimontare di sei gol e passare in vantaggio, vuol dire spendere troppa energia. Siamo arrivati stanchi alla fine e qualche errore di troppo ha permesso a loro di vincere. Ora abbiamo 3 settimane di stop per lavorare e migliorare in ciò che ci è mancato.”

La squadra di A2 maschile tornerà in campo il 22 ottobre, dopo la sosta per la nazionale, in casa contro il Bologna United. Nel frattempo la A2 femminile, che lo scorso anno ha sfiorato la promozione in A1, debutterà il 9 ottobre in casa dell’Ariosto Ferrara.

TECNOCEM PALLAMANO 85 SAN LAZZARO: 31
ASD PALLAMANO CHIARAVALLE: 29

SAN LAZZARO: Calistri 2, Rossini 4, Bozzoli 1, Norfo 1, Toschi, Simiani, El Hayek, Mei 2, Cimatti 4, Paravidino, Magri, Garau 4, Argentin 7, Venturi 4, Mula 1, Dall’Olio 1. All. Fabbri.

CHIARAVALLE: Vichi 4, Albanesi, Giordani 1, Ceresoli, Brutti, Molinelli, Santinelli 1, Cognini 1, Solustri, Vassia 7, Biondi 2, Castillo 5, Mandolini, Lucarini 3, Ballabio, Sgarella 5.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2022 alle 11:06 sul giornale del 04 ottobre 2022 - 32 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, sport, Pallamano Chiaravalle, Pallamano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtjI





logoEV
logoEV