contatori statistiche

Scherma: parte subito con tante medaglie la stagione dei giovani del Club Scherma jesino

Club Scherma Jesi 3' di lettura 03/10/2022 - Al via la nuova stagione schermistica marchigiana al Palascherma di Jesi con le prove regionali di qualificazione di Spada valide per le gare nazionali di Terni e Foligno. ­ ­

­ La stagione schermistica marchigiana ricomincia dal Palascherma di Jesi che, nello scorso week-end, ha ospitato la Prima Prova di Qualificazione Spada Cadetti, Giovani e Assoluti.

Il primo 50% dei classificati nelle categorie Cadetti e Giovani parteciperà alla Prima Prova Nazionale di zona 2 in programma per il 15 e 16 ottobre a Terni.

Le competizioni hanno avuto inizio nella mattinata di sabato 1° ottobre con la gara di Spada maschile dei Giovani. Dopo lo svolgimento delle varie fasi eliminatorie, il primo gradino del podio è stato conquistato da Federico Lanari del Club Scherma Pesaro, davanti a Jetmir Giachetti del Club Scherma Jesi. Terzi classificate ex aequo Aleskej Pennacchioni del Club Scherma Recanati e Federico Barboni del Club Scherma Jesi. Classificati per la gara nazionale anche: Mattia Scarpetti del Fanum Fortunae Scherma, Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati, Alessandro Berti del Club Scherma Pesaro, Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo, Claudio Lupi del Club Scherma Pesaro e Edoardo Magi del Fanum Fortunae Scherma.

Primo posto per Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati, nella categoria Spada Maschile Cadetti. Alessandro Berti del Club Scherma Pesaro ha, invece, preceduto Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo e Edoardo Magi del Fanum Fortunae Scherma. Classificati alla prova nazionale anche: Francesco Iacoponi Leech dell’Accademia Scherma Fermo e Stefano Leonelli del Fanum Fortunae Scherma.

Asia Volpi del Fanum Fortunae Scherma ha conquistato il primo posto della categoria Spada Femminile Giovani davanti ad Alice Armezzani del Club Scherma Fabriano. Terze pari merito Columpsi Martina dell’Accademia Scherma Fermo ed Eleonora Gubinelli del Club Scherma Fabriano. Classificate per la Prima Prova nazionale anche: Sara Tonelli del Fanum Fortunae Scherma, Sara Lonigro del Club Scherma Pesaro, Federica Malatini del Club Scherma Recanati, Margherita Ascani del Club Scherma Fabriano, Martina Luconi del Club Scherma Jesi, Giorgia Casciaro del Fanum Fortunae Scherma e Benedetta Pallotta del Macerata Scherma.

Prima classificata, nella categoria Spada Femminile Cadetti, Asia Volpi del Fanum Fortunae Scherma davanti a Eleonora Gubinelli del Club Scherma Fabriano. Terze Federica Malatini del Club Scherma Recanati e Margherita Ascani del Club Scherma Fabriano. Parteciperanno alla gara nazionale anche: Benedetta Pallotta del Macerata Scherma e Chiara Ragusa del Fanum Fortunae Scherma

Giornata di domenica interamente dedicata alle gare di Spada Assoluti. Anche in questo caso il primo 50% dei classificati parteciperà alla Prima Prova Nazionale Assoluti in programma a Foligno il 26 e 27 novembre.

Nella Spada Femminile Assoluti, primo posto per Asia Volpi del Fanum Fortunae Scherma seguita da Teresa Donatelli del Club Scherma Pesaro. Terze ex aequo Alice Armezzani del Club Scherma Fabriano e Sara Pintucci del Club Scherma Recanati.

Qualificate alla gara nazionale: Sara Tonelli, del Fanum Fortunae Scherma e Margherita Ascani del Club Scherma Fabriano.

Francesco Vannucci, del Club Scherma Jesi, è risultato il vincitore della categoria Spada Maschile Assoluti, davanti a Mattia Pedone del Club Scherma Pesaro. Terzi classificati Federico Lanari del Club Scherma Pesaro e Luca Marchetti dell’Accademia Scherma Fermo. Qualificati alla prova nazionale: Silvio Scordi dell’Accademia Scherma Fermo, Jetmir Giachetti del Club Scherma Jesi, Alessio Ionna e Giovanni Francesco Gambitta del Club Scherma Ancona.

Dal Comitato regionale Marche della F.I.S. un caloroso ringraziamento a tutti gli atleti per l’impegno profuso in questo fine settimana di gare. ­

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viverejesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2022 alle 11:02 sul giornale del 04 ottobre 2022 - 86 letture

In questo articolo si parla di sport, Club Scherma Jesi, federazione italiana scherma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtjF





logoEV
logoEV