contatori statistiche

Giornata del Contemporaneo, famiglie al museo, nuova biblioteca ragazzi: tre eventi nel fine settimana

Giornata del Contemporaneo 3' di lettura 04/10/2022 - Un fine settimana denso di appuntamenti quello dell’8 e 9 ottobre prossimi. Tornano finalmente in presenza la Giornata del Contemporaneo, giunta ormai alla 18^ edizione, e la Giornata F@Mu, dedicata a far scoprire alle famiglie la bellezza dei musei.

La Rete Museale di Jesi aderisce a entrambe le iniziative nazionali, con un ampio ventaglio di appuntamenti a cui farà da cornice anche l’inaugurazione della nuova sede della Biblioteca Ragazzi. A presentare gli appuntamenti l’assessore alla cultura Luca Brecciaroli insieme al personale dei Musei Civici, del Museo Diocesano e della Biblioteca.

Si inizia, come detto, sabato 8 ottobre, giornata dedicata al Contemporaneo. Il tema di quest’anno sarà l’ambiente. I Musei Civici di Palazzo Pianetti organizzeranno un'apertura straordinaria di una sezione della mostra "Elegia Fantastica. Le Marche tra ricordo e visione", del fotografo di origine marchigiana Emanuele Scorcelletti. La mostra, già integralmente esposta dal 30 aprile al 4 settembre scorsi e visitata da oltre 5.000 fruitori, è attualmente visibile solo nella sezione "Visioni", allestita nelle sale espositive "Betto Tesei" e aperta al pubblico negli orari di apertura dei Musei Civici. In via eccezionale, sabato 8 ottobre sarà possibile goderne anche in orario serale, dalle ore 21 alle 24, con visita guidata alle ore 22.00, durante la quale sarà possibile anche conoscere un lavoro del fotografo dedicato agli alberi, “L’Esprit des arbres”, un progetto di piantumazione in India. L’ingresso e la visita guidata saranno gratuiti. È consigliata la prenotazione allo 0731 538439.

La giornata del Contemporaneo sarà, inoltre, la cornice per l'inaugurazione della nuova sede della Biblioteca Ragazzi di Jesi in Via San Giuseppe, accanto alla banca Bper. Dalle 16.30 alle 18.30, la Biblioteca sarà aperta al pubblico con servizio di prestito attivo. Alle ore 17,00, alla presenza degli assessori comunali, si svolgerà l'inaugurazione della nuova sede, evento durante il quale l'artista jesina Elisa Latini donerà alla Biblioteca una propria opera, originariamente parte della mostra tattile "In viaggio col Piccolo Principe: non si vede bene che col cuore". Dalle ore 17.15, infine, la Biblioteca ospiterà una serie di letture condivise, in collaborazione con le lettrici del gruppo "Nati Per Leggere", e un laboratorio artistico a cura della stessa Elisa Latini.

Domenica 9 ottobre sarà, invece, la volta della Giornata F@Mu. Per l'occasione, nel pomeriggio quattro musei della città (Musei Civici di Palazzo Pianetti, Museo della Stampa, Museo Diocesano, Museo Federico II Stupor Mundi) si animeranno grazie ai diversi laboratori guidati dalla figura di Geronimo Stilton, il famoso topolino amato dai bambini, scelto a livello nazionale come emblema dell'edizione 2022 dell’iniziativa. Come ben sintetizzato dal titolo, "Diversi, ma uguali", filo conduttore della giornata di quest'anno saranno l'accoglienza, l'inclusione, la tolleranza. Anche a Jesi verranno, quindi, proposti laboratori che guideranno i piccoli visitatori alla scoperta dell'unicità dell'altro.

È consigliata la prenotazione nei musei, che propongono le attività con orari prestabiliti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2022 alle 21:09 sul giornale del 05 ottobre 2022 - 90 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtHz





logoEV
logoEV
qrcode