contatori statistiche

Acquistare un telefono di ultima generazione spendendo poco: ecco come fare

3' di lettura 10/11/2022 - La tecnologia va avanti anno dopo anno ed è ormai quasi impossibile stare al passo con i tempi, specialmente con i prezzi imposti dai grandi produttori che arrivano a chiedere quasi 1.000 € se non di più per un telefono di ultima generazione.

Dall’altra parte sappiamo benissimo che non possiamo evitare di stare al passo con i tempi: un dispositivo obsoleto presenta molti problemi, che sono destinati ad aumentare nel corso del tempo. Anche se lo trattiamo con la massima cura, uno smartphone moderno è perennemente collegato alla rete e offre le sue migliori funzioni tramite le app che installiamo e il sistema operativo che le sostiene e le coordina.

Spesso e volentieri, dopo alcuni anni, i produttori smettono di aggiornare i sistemi o le app per un modello di dispositivo vecchio, che così inizierà ad avere dei bug nelle sue funzioni, mettendoci in forte difficoltà.Giunti a questo punto è necessario quindi acquistare un nuovo dispositivo e potremmo così rimanere colpiti e intimoriti dai prezzi presenti sul mercato per gli smartphone di alta gamma.

Esiste però un metodo per riuscire ad avere un telefono nuovo, perfettamente aggiornato e funzionante, spendendo anche la metà di quanto richiesto per lo stesso prodotto nuovo in negozio.

L’acquisto di smartphone ricondizionati: una soluzione economica e vantaggiosa

Se vogliamo risparmiare e non rinunciare ad uno degli ultimi modelli di iPhone o di Samsung, gli smartphone più performanti e stabili presenti sul mercato, possiamo sempre acquistare un telefono ricondizionato.

L’acquisto di prodotti rigenerati o refurbished è diventato molto di moda negli ultimi anni e ancor più sicuro vista la forte garanzia che molti venditori inseriscono su questo tipo di dispositivi.

Uno smartphone ricondizionato è un telefono che è stato restituito al produttore o al rivenditore a causa di un guasto nel software o un difetto estetico. Chi lo ritira si occupa di ripararlo e ripristinarlo allo stato originale e lo rimette sul mercato come prodotto ricondizionato. In questo modo potrete avere un telefono di ultima generazione ad un prezzo realmente vantaggioso. Il risparmio, infatti, per uno smartphone che ha una capacità tra i 32 Gb e i 128 Gb è in media del 35 – 40 %, mentre salendo di capacità si può risparmiare molto di più. Un esempio che ci sentiamo di farvi è quello dell’iPhone Pro Max rivenduto dal sito web Certideal.it. Il costo del prodotto nuovo sarebbe di oltre 1.000 €, mentre l’acquisto dello stesso smartphone ricondizionato vi porterebbe a spendere circa la metà. Avrete così un telefono al passo con i tempi e con le nuove tecnologie, un top di gamma al prezzo di uno smartphone “utilitario” di un altro brand.

Da non sottovalutare la garanzia quando si acquista un prodotto ricondizionato. Affidatevi a dei rivenditori che diano una garanzia solida sul prodotto, come ad esempio il rimborso, il reso o la sostituzione in caso di guasto o malfunzionamento. Le garanzie migliori coprono almeno 1 o 2 anni di utilizzo, in modo che abbiate gli stessi vantaggio dell’acquisto di un prodotto nuovo.

Come avete visto è possibile acquistare uno smartphone top di gamma e di ultima generazione spendendo molto di meno delle cifre richieste sul mercato per i dispositivi nuovi.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2022 alle 10:14 sul giornale del 09 ottobre 2022 - 4 letture

In questo articolo si parla di redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dBIG


logoEV
logoEV
qrcode