contatori statistiche

Il Club scherma Jesi si aggiudica il 21° trofeo " Lanfranco Rosi"

2' di lettura 10/10/2022 - Al Palascherma di Ancona si sono incontrati fiorettisti under 14 provenienti da tutta Italia.

­ Con il 21° Trofeo del Conero “Lanfranco Rosi”, dedicato alle due armi di Fioretto Femminile e Maschile, è ufficialmente iniziata la stagione agonistica al Palascherma di Ancona. Si è infatti tenuto, la scorsa domenica 9 ottobre, il tradizionale torneo organizzato dal Club dorico guidato dal Presidente Marco Pennazzi.

Alle gare hanno partecipato numerosissimi atleti delle categorie under 14 provenienti da tutta Italia. Al termine della competizione, il 21° Trofeo Conero è stato assegnato al Club Scherma di Jesi che ha totalizzato ben 64 punti nelle varie categorie. Secondo classificato Il Club Scherma Ancona con 30 punti e terzo il Bentegodi Scherma di Verona con 28 punti. A seguire Il Circolo Scherma Aretino, il Macerata Scherma, Il Club Scherma Senigallia, il Club Scherma Recanati, l’Accademia Scherma di Fermo, Il Club Scherma Misericordia Osimo, il Club Scherma Pesaro, l’Adriatica Scherma, il Club Scherma Ariminum e il Circolo Scherma Fides di Livorno.

Maria Elisa Fattori del Club Scherma Jesi ha conquistato il podio nella categoria Ragazze Allieve di Fioretto, seguita da Giulia Poggi del Circolo Scherma Aretino. Terze ex aequo, Giorgia Bedeschi della Fondazione Marcantonio Bentegodi e Zoe Segat del Club Scherma Jesi.

La categoria Bambine è stata vinta da Melita Governatori del Club Scherma Jesi. Seconda Sofia Santarelli del Club Scherma Misericordia Osimo. Terze classificate pari merito Alessia Greganti del Club Scherma Jesi ed Emma Ballarin della Fondazione Marcantonio Bentegodi.

Primo posto nella categoria Giovanissime per Maria Vittoria Trombetti del Club Scherma Jesi, seguita da Federica Gamberini del Circolo Scherma Aretino. Terze Fabiola Badiali del Club Scherma Senigallia e Ludovica Pensato del Club Scherma Recanati.

Per quanto riguarda le gare di Fioretto maschile, la categoria Ragazzi Allievi è stata dominata da Nicolò Angonese della Fondazione Marcantonio Bentegodi seguito da Filippo Maria Straniero del Club Scherma Ancona. Terzi pari merito Filippo della Gatta del Club Scherma Ancona e Mattia Renzi dell’Accademia Scherma Fermo. Primo e secondo gradino del podio, nella categoria Maschietti, per i fiorettisti del Club Scherma Jesi Evan Felici e Lorenzo Chiaramonti. Terzi ex aequo Giordano Donati e Riccardo Giannandrea del Club Scherma Macerata.

Matteo Olivi del Club Scherma Senigallia ha vinto la categoria Giovanissimi davanti a Enrico Maurino del Club Scherma Ancona. Terzi Edoardo Casini e Valerio Curcio del Circolo Scherma Aretino.

Durante la giornata dalle si è tenuto anche un Open day, nel quale i bambini seguiti dai maestri del Club dorico, hanno potuto provare gratuitamente come si pratica e ci si allena nella Scherma.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2022 alle 09:30 sul giornale del 11 ottobre 2022 - 60 letture

In questo articolo si parla di sport, Club Scherma Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duTp





logoEV
logoEV
qrcode