contatori statistiche

"Efficienza ed autosufficienza", al Federico II il convegno di Avis Marche

2' di lettura 13/10/2022 - Sostenibilità delle donazioni al centro del cinquantennale di Avis Marche che ha scelto Jesi, nella splendida sede dell’Hotel Federico II, per festeggiare la ricorrenza.

Sabato 15 ottobre nell’auditorium dell’hotel, alle ore 15, si terrà una conferenza dal titolo "Efficienza ed autosufficienza” per affrontare i temi nella raccolta di plasma e sangue, suo utilizzo e buone pratiche. Un evento importante per l’Avis regionale che ha potuto contare sull’immancabile supporto dell’Avis provinciale di Ancona, coadiuvata dalle sezioni locali e dal Comune di Jesi.

Il corrente quadro donazione vede nella nostra regione una flessione di circa 1000 donazioni rispetto allo stesso periodo del 2021 - spiega il presidente di Avis Marche Daniele Ragnetti - Questo momento storico ci porta a un confronto con la recente riforma sanitaria regionale, con le trasformazioni che subirà la riorganizzazione del nostro sistema nel suo complesso e conseguentemente tutta la raccolta e il lavoro della rete associativa marchigiana delle Avis”. E ancora, aggiunge Ragnetti: “Il personale rappresenta la primaria criticità regionale che vede difficoltà di vario tipo nelle differenti province e spesso non permette la continuazione delle attività correnti e di raccolta sul territorio”. Per questo, Avis Marche suggerisce l’importanza di un modello centrale di coordinamento forte del Dirmt - Dipartimento Regionale di Medicina Trasfusionale, una soggetto “che possa passare da un assetto funzionale a uno gestionale con propria autonomia decisionale e finanziaria. Così da metterlo in condizione di poter prendere decisioni sul personale e sull’efficacia organizzativa di tutto il sistema Trasfusionale Marchigiano nei 12 centri trasfusionali della nostra regione e dei relativi punti di raccolta sul territorio. Il fabbisogno nazionale di plasma è coperto per il 75%, nelle Marche la quota di sacche donate è maggiore ma non siamo ancora autosufficienti”. Attualmente nella Regione Marche ci sono 57mila donatori.

Al convegno parteciperanno l’Assessore Regionale alla Sanità Filippo Saltamartini, Giuseppina Siracusa Direttrice del Dirmt, e in veste di relatori Liviana Catalano del Centro Nazionale Sangue, Giovanna Salvoni Responsabile del Centro Regionale Sangue, Carlo Pazzaglia Direttore del Centro Trasfusionale di Marche Nord. Interverranno inoltre rappresentanti del Comune di Jesi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2022 alle 12:41 sul giornale del 14 ottobre 2022 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, avis jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dvJf





logoEV
logoEV
qrcode