contatori statistiche

Pallavolo: la Clementina non decolla in casa contro Ravenna

3' di lettura 16/10/2022 - In un palasport gremito di tifosi per il debutto casalingo stagionale, la Clementina 2020 Volley cede per 3 a 1 alle romagnole della Mosaico Ravenna.

La squadra di coach Muccioli non riesce a proporre per tutti i set la stessa intensità e la stessa determinazione mostrata nei primi due ed è costretta a cedere l’intera posta a delle avversarie sempre coese e concentrate per tutto l’arco della partita.

1° set. Dopo un inizio equilibrato sembrano essere le anconetane a voler scappare per prime 7-5, ma le ravennati sono in grado di recuperare e prendere il comando, 8-11.

La partita è molto equilibrata e combattuta su ogni pallone e gli scambi non finiscono quasi mai al primo tentativo, 19-19. L’ingresso di Sconocchini per Gotti da nuovo slancio alle clementine che tengono il passo delle avversarie, 22-22.

È la schiacciatrice Chiara Aluigi a decidere il set, prima con un attacco da zona due, poi con due servizi vincenti che mettono la parola fine a questo combattuto parziale, 22-25.

2° set. Saveriano & c. partono subito con slancio e si portano in vantaggio, 7-4. La distanza tra le due squadre cresce ancora, prima sul servizio di Pizzichini 11-7, poi dopo due consecutivi attacchi di una ispirata Fedeli, 15-10.

Lo scambio più lungo e bello della partita, con potenti attacchi e altrettanto splendide difese di entrambe le contendenti, lo vince ancora Fedeli con un perentorio diagonale che strappa una infinità di applausi da parte di tutti i tifosi presenti, 17-14.

Sembra un monologo esino ed invece le ravennati, mai dome, mostrano di non avere ancora mollato e piano piano riescono a ricucire lo strappo fino al 22-21.

Ci pensa una irriducibile Pizzichini a scacciare tutte le paure e a chiudere il set con un primo tempo micidiale, 25-23.

3° set. Le due squadre si inseguono per tutta la prima parte del parziale, un punto ciascuno, 7-7. Poi, sulla propria P1, le anconetane vanno in crisi e subiscono un parziale di 7 a 0 sul servizio velenoso di Vingaretti ed è soltanto un errore delle ospiti a sbloccare la situazione, 8-13 Adesso le esine non riescono più a reggere il ritmo delle avversarie, che accelerano ancora e aumentano il vantaggio, 10-19.

Non c’è più possibilità di recupero per le locali, mentre le ospiti viaggiano spedite e sicure verso la fine del set che si chiude con largo scarto, 14-25

4° set. La Mosaico Ravenna prende subito un buon vantaggio 1-5, ma le clementine riescono subito a ricucire lo strappo, 10-11.

Sul successivo servizio di Aluigi, le ravennati riescono a crearsi il tesoretto di 5 punti che poi consentirà loro di guidare il set fino alla fine con relativa tranquillità, 10-16.

Da qui in avanti le ragazze del presidente Talacchia cercheranno in tutti i modi di rimettersi in corsa, con tenacia e spirito di sacrificio, ma ogni tentativo risulterà vano e il distacco incolmabile. Troppo attenta e ben disposta in campo la squadra di coach Focchi per mollare un boccone così goloso, che infatti chiude set e partita con un definitivo 17-25.

CLEMENTINA 2020 VOLLEY – MOSAICO VOLLEY RAVENNA 1-3 (22-25, 25-23, 14-25, 17-25)

CLEMENTINA 2020 VOLLEY: Pizzichini 11, Sconocchini 8, Saveriano 1, Ciccolini 15, Catani 5, Fedeli 10, Gotti 1, Falcone (L1), Valentini. N.e. Bovolo, Bastari(L2), Ricciotti, Villani. All. Muccioli

MOSAICO RAVENNA: Mandà 1, Casali, Masotti, Aluigi 16, Toppetti (L), Casotti 9, Rubini 14, Haly, Marku 6, Giardi 17, Benzoni, Vingaretti 1. All. Focchi

Arbitri: Vannuzzi e Nampli

CLASSIFICA

Ravenna 5
R. Emilia 4
Corridonia 4
Forlì 4
Altino 4
Imola* 3
Bologna* 3
Trevi 3
Cesena* 2
Tieffe Modena 1
Jesi* 0
CLEMENTINA 0
Volley Modena 0


da Clementina Volley - Castelbellino Moie





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2022 alle 22:20 sul giornale del 17 ottobre 2022 - 72 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, Clementina Volley, Castelbellino Moie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwoC