x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
articolo

Vivere con stile: "vabbing", il nuovo trend di seduzione delle donne

2' di lettura
576

di Serena Liguori
Facebook: SerenaLiguori
Instagram: _serena_liguori
Pagina Facebook: Vivereconstile

 


Virale su TikTok, con il nome di "vabbing", sta incuriosendo il popolo del web, la pratica di utilizzare le secrezioni vaginali come profumo, per rilasciare feromoni, in grado di attrarre un potenziale partner.

Utilizzare la fragranza intima come profumo, è un trend in voga, infatti, si vocifera su TikTok, che quest’ aroma, possa addirittura aiutarci a fare conquiste. Un ritorno all’istinto animale, all’uso dell’olfatto come mezzo di conoscenza, scelta e conquista.

Tra le celebrità, la prima a iniziare questa pratica, fu proprio Gwyneth Paltrow con la sua famosa candela “This Smells Like My Vagina”.

Vediamo insieme come funziona.

Il “vabbing” (da vaginal dabbing= tamponamento vaginale), è la pratica di utilizzare i fluidi corporei, più precisamente quelli genitali, come profumo. L’idea, è che i fluidi vaginali, conterrebbero feromoni, che secondo alcune teorie, avrebbero un ruolo chiave nel modo in cui gli animali comunicano tra loro e, che allo stesso modo, potrebbero svolgere un ruolo importante, anche nel mondo degli umani.

Ovviamente, se a livello scientifico è comprovato che gli animali producono feromoni, per quanto riguarda gli esseri umani, sembra che ancora, non ce ne sia certezza.

Ma in pratica come funziona?

Un'utente di TikTok, spiega che ha preso il suo aroma naturale e l’ha tamponato sui polsi, e sulla parte posteriore delle orecchie, dove, cioè, solitamente, spruzziamo le nostre fragranze profumate.

Nessuna ricerca scientifica, ha dimostrato l’efficacia di questa pratica, ma non si esclude che il vabbing, possa avere effettivamente dei benefici, nell’attrarre potenziali partner.

Secondo alcuni psicologi, in relatà, questa tecnica, potrebbe funzionare come un placebo a livello psicologico. Infatti, la consapevolezza di voler attirare a sé un partner, puo’ innescare nella mente, il “mood” giusto, per riconoscere a se stessi, di voler flirtare intimamente con qualcuno.

Una volta che hai deciso di fare vabbing, mentalmente, si acquisisce un livello di fiducia più alto, innescando un processo di incoraggiamento, a cercare un maggior contatto visivo e trasudare sensualità.

Il vabbing, può aiutare la donne a rendersi conto, che il loro odore naturale, può essere non solo fisiologico, ma anche attraente.

Per fare vabbing in modo sicuro, però, è importante rispettare alcune regole, come:

  • Lavarsi le mani prima e dopo la pratica
  • Non permettere alle persone di toccare le aree dove abbiamo applicato i nostri fluidi corporei
  • Astenersi da questa pratica durante il ciclo mestrulae o con un infezione in corso e rivolgersi ad uno specialista in presenza di un odore insolito o cattivo.
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2022 alle 12:34 sul giornale del 17 ottobre 2022 - 576 letture






qrcode