contatori statistiche

NewBaskin, dichiarazione dell'Assessore Samuele Animali

2' di lettura 21/10/2022 - “Sento il dovere istituzionale oltre che personale di fare una ricostruzione corretta e trasparente dei fatti relativi alla questione Newbaskin”.

Così l’assessore ai servizi sociali e allo sport Samuele Animali che spiega: “Il calendario di affidamento delle strutture e palestre alle associazioni presenti sul territorio è stato redatto nel mese di agosto. Luca Allegrini, attuale coach della New Baskin fa richiesta all’Amministrazione di avere una palestra per le loro attività quando era ormai iniziata la preparazione atletica delle squadre già presenti nelle strutture. È stata quindi proposta una palestra in disponibilità del Comune che però non è risultata essere adeguata per riporre i materiali. Il coach Allegrini a questo punto fa espressamente richiesta di avere uno spazio presso le palestre Carbonari o Palazzetto; si tratta tuttavia degli unici impianti comunali che hanno i requisiti per il twirling, campionati nazionali di basket e di volley, pertanto già in uso dalle “prime squadre” seniores e juniores delle succitate associazioni e società. A questo punto siamo intervenuti per valutare lo spostamento di una delle realtà sportive lì presenti, su un impianto provinciale e abbiamo offerto alla New Baskin l’utilizzo della Carbonari. Nuovamente l’ulteriore offerta dell’Amministrazione comunale è stata rifiutata perché l’orario proposto (ore 19) non era quello richiesto (ore 20). Abbiamo offerto di interessarci per uno scambio di orario in concerto con le altre società e qui è finita l’interlocuzione con il coach Allegrini. Quanto sopra è tutto documentato.

Venendo alla parte politica - continua Animali - è quantomeno singolare che una consigliera comunale, nonché ex assessora ai servizi sociali, faccia dichiarazioni pubbliche sui social prima di avviare una interlocuzione formale ed istituzionale come il ruolo da lei ricoperto richiede in queste occasioni. Altrettanto specioso è il mettere insieme questo con la questione “sussidi bollette”, trattandosi di graduatoria Asp 9, su fondi la cui destinazione è individuata dalla stessa Asp 9 con l’Amministrazione precedente. La presidenza Asp 9 peraltro non ha ritenuto di intervenire sul punto. Infine, fino allo scorso giugno il New Baskin utilizzava un’altra palestra, non comunale. Chi era l’assessore ai servizi sociali lo scorso anno?”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2022 alle 12:42 sul giornale del 22 ottobre 2022 - 908 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Comune di Jesi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxwn





logoEV
logoEV
qrcode