contatori statistiche

Il Professor Massimo Clementi onorato dal Lions Club: “ vi racconto come si diventa un virologo per caso”

3' di lettura 24/10/2022 - Vicerettore e Professore di Virologia e Microbiologia all’Università Vita – Salute San Raffaele di Milano, Direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia presso lo stesso ospedale, autore di importanti testi scientifici ed uno dei protagonisti dell’informazione diffusa nei mesi di emergenza sanitaria, il Professor Massimo Clementi è stato ospite e protagonista, nella serata di venerdì 21 ottobre, dell’evento organizzato dal Lions Club di Jesi.

Il presidente mi ha chiesto di cosa vuoi parlare? Vi dirò come una persona che si laurea in medicina diventa un virologo” ha detto in apertura al suo discorso al termine della conviviale. “Qualche mio collega avrebbe detto che lo è diventato perché folgorato dalla scienza. Io ho fatto il virologo per caso”.

Ripercorre così gli anni dell’università, quando si chiudeva in casa da Pasqua fino a luglio per riuscire a dare tutti gli esami nella sessione estiva, così da avere il resto dell’estate libero. “Questa cosa la racconto - continua- perché l’autunno subito successivo alla laurea, mentre frequentavo i 6 mesi per l'abilitazione alla professione all’Umberto I di Ancona, ci fu una doppia epidemia di influenza e il direttore sanitario, dato che ero l'unico a non avere pendenze di esami, mi chiese di prendere dei campioni ed andare a Roma. Isolai una ventina di virus e feci l'esame per la scuola di malattie infettive.” La svolta arriva però grazie a Francois Jacob, premio Nobel per la medicina che Clementi ha modo di ascoltare nel corso di un seminario. “Quel seminario mi aprì un mondo. Iniziai ad avere delle collaborazioni e quando tornai in Ancona mi chiesero di avviare un laboratorio di virologia. Da lì inizia la mia carriera.

Il concorso di professore associato lo porta a Trieste dove insieme ad alcuni studenti mette a punto la tecnica della PCR. Poi l’incontro con Adriano Lazzarin, infettivologo del San Raffaele che gli chiede di andare a Milano per prendere il laboratorio di virologia e infettivologia nello stesso ospedale. A Milano entra anche a far parte del Consiglio di Amministrazione dell’ospedale per rappresentare i professori dell’Università. Conclude il suo intervento con un curioso aneddoto che riguarda il suo discorso di dimissioni da tale incarico. “Era il novembre 2019 e dissi: torno per un pò ad occuparmi di virus che sono meno problematici dei professori del San Raffaele. Da quel momento ha avuto inizio una pandemia terribile che mi ha subito costretto a ricredermi, i virus sono peggiori dei professori!

Diventato volto noto durante i mesi della pandemia grazie alla partecipazione a numerosi programmi televisivi, riceve dal Lions Club la Melvin Jones Fellow, la massima onorificenza lionistica che il Club gli conferisce in ragione del suo operato fondato nel rispetto dei principi e gli ideali del Club. Presenti all’evento la Direttrice di Asur Marche Nadia Storti e l'Assessore regionale alla sanità Filippo Saltamartini.

Prima dei saluti conclusivi, un breve cenno all’attuale situazione pandemica: “questo virus si è comportato diversamente da ogni altro virus. L'epidemia di Urbani improvvisamente nell'estate successiva si concluse. Anch'io avevo fatto queste previsioni, ma così non è stato. La vera novità sono stati i vaccini e la variante Omicron che ha infettato ed immunizzato molti dando poca patologia. Non so se siamo già in un’ endemia, ma siamo sulla strada per arrivarci e ci arriveremo quando il COVID diventerà un virus come gli altri, stagionale, qualità che ancora non ha”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.







Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2022 alle 16:25 sul giornale del 25 ottobre 2022 - 474 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club, articolo, Massimo Clementi, Giorgia Clementi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dx3w





logoEV
logoEV
qrcode