contatori statistiche

Martedì 29 novembre al Pergolesi, concerto tributo a Gastone Pietrucci

Gastone Pietrucci 3' di lettura 24/10/2022 - A conclusione del 2022 e di tutte le manifestazioni ideate per l’evento annuale dell’ AedoOttantaCanta, grande Concerto-Tributo a Jesi, al Teatro “Pergolesi”, martedì 29 novembre (tre giorni dopo il suo compleanno del 26 novembre) a GASTONE PIETRUCCI, ricercatore instancabile, da più di cinquanta anni della tradizione orale della gente marchigiana e fondatore, leader e “voce” dello “storico” Gruppo di Ricerca e Riproposta del Canto Popolare Marchigiano “LA MACINA”.

Autore, tra l’altro, del volume Cultura Popolare Marchigiana, 1985, che è, “sul piano della ricerca sul campo” come ha scritto Gastone Venturelli nella prefazione al libro “ uno dei più seri e di più cospicui”, ristampato nel 2019, in due volumi, nella Collana Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche. A omaggiare questo instancabile “aedo della Marca e la sua scheggiata voce di pietra e di vento” , insieme al suo Gruppo de LA MACINA, un altro gruppo “storico” marchigiano del rock, i GANG (dei Fratelli Marino e Sandro Severini), con il quale La Macina collabora da più di vent’anni, e ha realizzato nel 2004 il progetto discografico

Nel tempo e oltre cantando, ottenendo sempre nello stesso anno, il Premio Tenco come SuperGruppo dell’anno; gli ONEIRIC FOLK, uno dei gruppi giovani marchigiani più interessanti del panorama musicale italiano, fondato e diretto da Adriano Taborro (già direttore musicale de La Macina); SAMUELE GAROFOLI e ROBERTO ZECHINI, due tra i più significativi esponenti della scena jazz marchigiana e internazionale, con i quali nel 2013, Gastone Pietrucci, insieme al Samuele Garofoli Quartet (Samuele Garofoli, tromba, flicorno, Roberto Zechini, chitarra elettrica e Gabriele Pesaresi, contrabbasso e Massimo Manzi, batteria) ha realizzato un altro importante progetto discografico Ramo de fiori; ALLI’ CARACCIOLO e MARIA NOVELLA GOBBI, dello storico SPERIMENTALE TEATRO A (S.T.A). Allì Caracciolo, poeta, regista docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo all’Università di Macerata, ha fondato e dirige lo S.T.A, Maria Novella Gobbi attrice e grande voce dello S.T.A.

Con lo Sperimentale Teatro A, La Macina, da più di vent’anni condivide, una stretta collaborazione artistica e producendo una serie di memorabili eventi teatrali, dalla sacra rappresentazione popolare, Piange piange Maria povera donna… (del 2000) allo straripante "Maggio" popolare Chi è belli de forma de Magghio ritorna (del 2018) sino all’ultimo acclamatissimo lavoro su Dante, Riveder le stelle (del 2022); DARIO ASPESANI e LARA GIANCARLI rispettivamente, polistrumentista e direttore artistico del World Land Festival (gemellato da quest’anno con il Monsano Folk Festival) e voce solista della World Land Orchestra. Il Duo, molto prolifico musicalmente, ha pubblicato moltissimi lavori e studi inerenti la World Music e il Blues ; FILIPPO PAOLASINI, attore, regista, coach teatrale e fondatore del gruppo teatrale Asini Bardasci; MARCO GIGLI, chitarrista de La Macina, qui in veste cantautoriale, accompagnato al violino da ROBERTO BOTTEGAL; infine l’abruzzese MARCELLA DI PASQUALE, vincitrice morale della seconda edizione di The Voice Senior 2022, da sempre grande amica ed estimatrice de La Macina.

Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2022 alle 18:29 sul giornale del 25 ottobre 2022 - 600 letture

In questo articolo si parla di teatro aperto, gastone pietrucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dx5F





logoEV
logoEV
qrcode