contatori statistiche

Jesi in Rima: "Ode alla pace" di Marinella Cimarelli

bandiera della pace 1' di lettura 29/10/2022 - La poetessa e scrittrice jesina rivolge un pensiero al tempo di guerra che il mondo sta vivendo.

ODE ALLA PACE

Che giunga la Pace,

una tregua, un Armistizio,

che possano tacere le bocche dei fucili,

i missili, i cannoni,

gli aerei che bombardano,

uccidendo i soldati e tanti civili.

Case sventrate, palazzi, scuole, ponti, ferrovie e ovunque la minaccia devasta le terre,

l'umanità è condannata e si duole,

Giungerà primavera e chissà che accadrà, la speranza non muore e poi si vedrà ....

Madonnina beata tu che sei Benedetta fra tutte le donne eletta e Santissima,

mostraci un segno madre di Luce

stendi la mano che hai potentissima,

copri col velo e tanta pietade,

metti l'amore al posto dell'odio,

si possa tornare lungo le strade

sieda il signore sul trono e dal podio

detti la legge per l'umanità

poveri ed umili noi siamo qua....

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2022 alle 14:40 sul giornale del 31 ottobre 2022 - 178 letture

In questo articolo si parla di cultura, pace, redazione, poesie, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dzfo

Leggi gli altri articoli della rubrica Jesi in rima





logoEV
logoEV
qrcode