contatori statistiche

Calcio: Quando passione sportiva e amicizia non hanno età

3' di lettura 05/11/2022 - Doveva essere una festa e tale è stata, la reunion di quelle che potremmo definire “le ragazze del 1982”.

Si, perché questa storia di calcio ed amicizia, nasce dopo una di quelle giornate che, chi le ha vissute, difficilmente potrà dimenticare.

Era l’11 luglio del 1982. L’Italia aveva appena vinto uno storico mondiale e, ad alcune amiche, per la gioia di quella vittoria, era venuta una idea: perché non allestire una squadra, per potersi cimentare al pari degli uomini?

Così un paio di loro, Loretta Caponi e Donatella Pierandrei avevano deciso di provare a chiedere aiuto, recandosi al Club Milan, quanto meno per sapere se a Jesi esisteva già una squadra femminile.

La risposta era stata negativa, ma per caso o forse non si è trattato di una coincidenza, perché qualcosa doveva accadere, quella sera era presente Gianni Pistola, che si era subito offerto di dare un aiuto.

Tutto il resto, trovare altre giocatrici, un campo per fare allenamenti e giocare, diventava più facile.

Le maglie? Beh, quelle non erano un problema, la prima muta era procurata dal Club Milan: maglie a bande verticali rosse e nere.

È cominciata così quella che si è poi rivelata, come detto prima, una storia di sport e amicizia.

Venerdì 4 al Circolo Cittadino “le ragazze del 1982” si sono incontrate, dopo quarant’anni.

Ranghi quasi completi, chi non è potuta essere presente idealmente lo era, come Maila che abita a Bologna, la quale ha salutato le compagne di squadra con un video messaggio.

Girando per i tavoli si respirava davvero l’energia buona dell’amicizia: visi sorridente, abbracci, foto ricordo a non finire, tanta commozione nel ricordare chi non c’è più, come Gianni Pistola, la vera anima del club, presidente e perfino allenatore e Gianfranco Montalbini, all’epoca titolare del Milan Club.

Presenti alcuni personaggi legati alla squadra o comunque al calcio femminile, come Mario Borroni, delegato regionale della F.I.G.C. di Ancona per il calcio femminile, l’Assessore allo Sport del Comune di Jesi Samuele Animali, l’attuale presidente della Jesina Calcio Femminile Massimo Coltorti, altre presone che hanno dedicato tanto del loro tempo alla squadra, come secondi allenatori o dirigenti, Enzo Pulita, Lucio Benigni, Franco Spurio, Nelio Renzi, Massimo Guerri.

Premi alla memoria sono stati attribuiti a Gianni Pistola e Gianfranco Montalbini, consegnati ai rispettivi familiari.

Mario Borroni, Delegato Regionale della F.I.G.C. di Ancona per il calcio femminile, ha premiato singolarmente con una medaglia, le “ragazze dell’82” e consegnato un gagliardetto della Federazione all’Assessore.

Sono stati premiati inoltre i responsabili del rinato Milan Club di Jesi.

Sono stati ricordati alcuni episodi curiosi, con il contributo di Cino Giulianelli, presidente del Senigallia accompagnato da Elisa Rosciani, che in seguito ha giocato anche a Jesi, arrivando anche a vestire la maglia della nazionale. Giulianelli, che ha ricordato con orgoglio di essere arrivato qualche anno prima a fondare il club senigalliese, si è rivelato una miniera di ricordi, essendo stato sempre presente nel guidare il suo sodalizio, nel quale, dopo lo scioglimento del club jesino, alcune giocatrici, per così dire, sono emigrate a Senigallia, cementando nuovi rapporti di amicizia.

Loretta Caponi ha prima ringraziato Manuela Orciani, Donatella Pierandrei, Donata Schiavoni e Patrizia Marchegiani, che l’hanno aiutata a organizzare la serata, consegnando poi a tutte le componenti della squadra del 1982, insomma “le ragazze del 1982” un trofeo simbolico.

Prossimo appuntamento? Presto, molto presto si spera, sicuramente una serata non è stata sufficiente per ricordare i tanti momenti di sport a amicizia passati insieme.

(nelle foto le ragazze oggi e ieri)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.







Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2022 alle 16:31 sul giornale del 07 novembre 2022 - 2308 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dAQf





logoEV
logoEV
qrcode