contatori statistiche

Rugby: Jesi '70, troppo forte la capolista Viadana

2' di lettura 07/11/2022 - Troppo forte Viadana, con la sua marcia spedita in testa alla classifica del campionato: al Rugby Jesi '70 non è riuscita l'impresa di intralciare il cammino della capolista e proseguire una striscia positiva che durava da tre giornate.

Al "Latini", il club lombardo è passato in maniera netta, 5-68, e non ha lasciato margini ai Leoni di coach Marco De Rossi per inserirsi nei suoi meccanismi e incepparli. «Sicuramente e di gran lunga - dice il tecnico del Rugby Jesi '70 dell'avversario - la migliore squadra fra quelle che abbiamo incontrato fino ad ora. Non abbiamo ancora visto Modena, la seconda in classifica, ma Viadana si è dimostrata la più organizzata, la migliore dal punto di vista atletico e fisico. Probabilmente, fermo il campionato Top 10 e vista quella che era stata la nostra vittoria con Firenze, sono venuti portando qualche elemento della formazione maggiore e prendendoci tutt'altro che sotto gamba. Mentre noi eravamo ancora più rimaneggiati che nell'ultimo turno. Ma l'ho detto anche ai ragazzi: sono stato contento che abbiano avuto la possibilità di confrontarsi con un avversario di livello superiore. E che non ci siamo tirati indietro».

Prosegue De Rossi: «All'inizio li abbiamo sofferti, poi abbiamo preso le misure, a tratti giocato anche bene, provato a fare le nostre cose fino a che fisicamente abbiamo retto. Ma loro, è chiaro, sono stati più bravi e gli va reso tutto il merito. Avremmo forse potuto subire un paio di mete in meno e segnarne una in più ma non sarebbe cambiata la sostanza di una partita che ci ha dato tutta la consapevolezza della forza di Viadana».

I Leoni ora torneranno in campo in Serie B a fine mese: col campionato fermo nel prossimo fine settimana e, alla ripresa del 20 novembre, il Rugby Jesi '70 che sosterrà il turno di riposo previsto da calendario, appuntamento il 27. «Arriverà a Jesi il Bologna (attuale quarta, nda), un'altra buona formazione, organizzata e che le sta vincendo quasi tutte. Sfrutteremo queste settimane per recuperare qualche infortunato e energie fisiche e mentali. E ci prepareremo bene: sono convinto che faremo una buona prestazione». Nel resto del programma dell'ultimo fine settimana, ferme le Under 19 e 17 e stop 7-69 ad opera di Pesaro per la Under 15.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2022 alle 13:02 sul giornale del 08 novembre 2022 - 70 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, rugby, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dA15





logoEV
logoEV
qrcode