x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
articolo

Weekend di piume colorate, torna in città la 51ma Mostra Ornitologica

2' di lettura
442

di Giorgia Clementi 


L’11, il 12 e il 13 novembre, si terrà presso il Circolo Cittadino di Jesi la 51^ Mostra Ornitologica

Con 1.400 metri quadrati di stand e intrattenimento, l’evento ospiterà un centinaio di espositori da tutto il mondo, con animali diversi, dai canarini ai pappagalli, fino alle specie più esotiche, che verranno valutati e premiati da giudici internazionali nel pomeriggio di venerdì. In seguito, la mostra aprirà al pubblico dalle 16.00 alle 21.00 venerdì 11 novembre, dalle 9.00 alle 21.00 sabato 12, e dalle 9.00 alle 18.00 domenica 13 novembre.

In collaborazione con il Tennis Club di Jesi, all’interno dello spazio espositivo sarà allestito un piccolo campo dove i bambini potranno giocare guidati dagli allenatori della scuola. Tra le altre attività, è in programma per domenica alle 15.00 uno spettacolo di falconeria con le successive premiazioni, e l’esposizione dei disegni fatti dai bambini di alcune seconde, terze e quarte elementari. “Nel periodo antecedente alla mostra – spiega il Presidente dell’Associazione Ornitologica Anconetana Emanuel Santoni - siamo andati nelle scuole per spiegare ai bambini e ai ragazzi cos'è l'ornitologia e l'importanza della protezione degli animali. A questa campagna di sensibilizzazione abbiamo legato un un concorso di disegni che saranno appesi nella mostra”.

Alla mostra parteciperanno anche i ragazzi del corso di arteterapia tenuto da La fattoria dei sogni di Selena Abatelli.

L’Associazione ornitologica anconetana, curatrice della mostra, è parte della FOI ,spiega il precedente presidente Graziano Giampieri, “la Federazione Ornicoltori che raggruppa tutti gli allevatori italiani. Ad oggi siamo in 20 mila. Alleviamo animali da tutto il mondo nelle voliere della giusta dimensione in modo tale che gli animali si trovino bene per riprodursi e facciamo delle selezioni. Il canarino delle Canarie ad esempio era soltanto verde, noi abbiamo creato 250 varietà di colori. Così per condividere il nostro lavoro organizziamo questi concorsi con delle esposizioni nelle città d'Italia, in modo da trasmettere l’importanza della protezione delle specie”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.




Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2022 alle 17:30 sul giornale del 09 novembre 2022 - 442 letture






qrcode