x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Fondazione Pergolesi si unisce al cordoglio per la scomparsa di Azio Corghi

1' di lettura
280
dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com

Azio Corghi
Con Aldo Busi lavorò al Festival nel nome di Spontini.

La Fondazione Pergolesi Spontini si unisce al cordoglio per la scomparsa di Azio Corghi, musicologo e compositore di opere teatrali, balletti, musica elettronica, sinfonica, corale e cameristica.

Nel 2003 si confrontò con la musica di Gaspare Spontini collaborando alla prima esecuzione assoluta di una nuova commissione: Lalla Rûkh ovvero Guancia di tulipano, festa teatrale con canti e danze di Gaspare Spontini e una storia orientale di Aldo Busi, spettacolo inaugurale della III edizione del Festival Pergolesi Spontini.

Il M° Corghi compose per l’occasione la rielaborazione musicale dei dieci “numeri” spontiniani (pezzi vocali e strumentali) alternandoli a introduzioni e commenti puramente strumentali in forma di variazione. (Edizioni BMG Ricordi).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Signal clicca qui.


Azio Corghi

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2022 alle 09:09 sul giornale del 21 novembre 2022 - 280 letture






qrcode