contatori statistiche

La Fondazione Pergolesi si unisce al cordoglio per la scomparsa di Azio Corghi

Azio Corghi 1' di lettura 19/11/2022 - Con Aldo Busi lavorò al Festival nel nome di Spontini.

La Fondazione Pergolesi Spontini si unisce al cordoglio per la scomparsa di Azio Corghi, musicologo e compositore di opere teatrali, balletti, musica elettronica, sinfonica, corale e cameristica.

Nel 2003 si confrontò con la musica di Gaspare Spontini collaborando alla prima esecuzione assoluta di una nuova commissione: Lalla Rûkh ovvero Guancia di tulipano, festa teatrale con canti e danze di Gaspare Spontini e una storia orientale di Aldo Busi, spettacolo inaugurale della III edizione del Festival Pergolesi Spontini.

Il M° Corghi compose per l’occasione la rielaborazione musicale dei dieci “numeri” spontiniani (pezzi vocali e strumentali) alternandoli a introduzioni e commenti puramente strumentali in forma di variazione. (Edizioni BMG Ricordi).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Jesi.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319490 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_jesi o cliccare su t.me/viverejesi. Per tutte le notizie cercare il canale @viverejesi2 o cliccare su t.me/viverejesi2.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2022 alle 09:09 sul giornale del 21 novembre 2022 - 254 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, jesi, fondazione pergolesi spontini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDF3





logoEV
logoEV
qrcode