x

SEI IN > VIVERE JESI > ATTUALITA'
articolo

Senigallia: Anziana travolta e trascinata per 8 chilometri: è stato il 63enne dell'entroterra jesino ad investirla

1' di lettura
7608

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


E' stato il 63enne dell'entroterra jesino ad investire e trascinare per otto chilometri la povera Sifrid Tshope, l'anziana 81enne di origine tedesche ma da anni residente a Marzocca. A stabilirlo sono state le indagini della Polizia Stradale di Ancona che ha ricostruito la dinamica del complicato incidente.

Tutto è cominciato sabato pomeriggio lungo la statale a Marzocca quando, sotto la pioggia battente, un 25enne ucraino alla guida di un furgone, ha investito il cagnolino che Sigrid teneva al guinzaglio. Il ragazzo si è subito fermato per prestare soccorso ma in quel momento il suv condotto dal 63, che percorreva la statale in direzione di Senigallia, ha investito l'anziana, agganciandola con la parte anteriore del mezzo e trascinandola fino all'altezza di piazza Diaz, a Senigallia.

L'attività di indagine, svolta sotto il coordinamento della Procura, ha consentito di risalire allo jesino già nella giornata di lunedì. I segni rinvenuti sull’auto sono del tutto compatibili con le tracce dell’incidente rilevato. La posizione dell’uomo, attualmente indagato per il reato di omicidio stradale con fuga ed omissione di soccorso, è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Ancona che ha già avviato gli accertamenti previsti.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2022 alle 18:38 sul giornale del 26 novembre 2022 - 7608 letture






qrcode