x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Fermato due volte con la droga, a distanza di poche ore

1' di lettura
1450

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it


Carabinieri di Jesi

Bizzarra sorte, è capitata per ben due volte nello stesso giorno, ad un 23enne albanese domiciliato in altra regione.

La notte dell’11 gennaio veniva fermato in centro e controllato dai militari dell’Aliquota radiomobile: aveva 2 dosi di cocaina. La sera dello stesso giorno veniva controllato nuovamente, in una via del centro cittadino, alla guida di un ciclomotore. Alla vista dei carabinieri ha cercato di disfarsi di una dose di cocaina che è stata subito recuperata.

In entrambe le circostanze la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro amministrativo e contestato l’uso personale al cittadino albanese ma per l’ultimo episodio si contestava anche il rifiuto a sottoporsi all’accertamento sullo stato di alterazione da uso di stupefacenti.

Non solo, guidava il ciclomotore senza la patente di guida: si è baccato la sanzione amministrativa del fermo del mezzo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp, Telegram, Viber e Signal di Vivere Jesi.
Per Whatsapp iscriviti al nostro canale oppure aggiungi il numero 376.0319490 alla rubrica ed invia allo stesso numero un messaggio con scritto "notizie on".
Per Telegram cerca il canale @vivereJesi o clicca su t.me/viverejesi. Per Viber clicca qui. Per Signal clicca qui.


Carabinieri di Jesi

Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2023 alle 12:18 sul giornale del 16 gennaio 2023 - 1450 letture






qrcode