x

SEI IN > VIVERE JESI > CRONACA
articolo

Spacciatore 26enne beccato a vendere cocaina

1' di lettura
812

di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it


Continuano i servizi di controllo straordinario effettuati dai carabinieri della Compagnia di Jesi, improntati alla prevenzione e repressione di reati in materia di stupefacenti.

L'indagine dei Carabinieri è partita grazie alla segnalazione di un via vai sospetto in una zona centrale della città. Un lungo e paziente servizio di osservazione ha permesso, nella serata del 13 gennaio 2023, ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di trarre in arresto un 26enne straniero residente in Jesi in flagranza di reato. È stato infatti bloccato mentre consegnava 2 dosi di cocaina a un altro straniero di 22 anni domiciliato in città.

Scattata la perquisizione personale sul giovane che aveva con sé 350 euro in contanti. Poco dopo i carabinieri di sono spostati in un locale a sua disposizione, poco distante dal luogo di intervento, e all’interno di un’autovettura intestata ad altra persona ma della quale aveva le chiavi, sono state trovate altre 8 dosi di cocaina ed un bilancino di precisione.

Droga e soldi, ritenuti provento dell’attività di spaccio, sono stati sequestrati.

Sabato mattina il Giudice del Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto, disponendo la liberazione dell’arrestato e, su richiesta dei termini a difesa, l’udienza dibattimentale è stata fissata per marzo 2023.

Al compratore della droga è stato contestato l’uso personale di sostanza stupefacente e segnalato alla competente Autorità Amministrativa.



Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2023 alle 01:54 sul giornale del 16 gennaio 2023 - 812 letture






qrcode