contatori statistiche

Monte Roberto: vicenda Fileni, l'Amministrazione replica alla minoranza

2' di lettura 20/01/2023 - Ci sorprende leggere sui media il comunicato del gruppo consiliare di minoranza Insieme per Monte Roberto relativo alla complessa vicenda Fileni.

Vogliamo semplicemente ricordare, come tra l’altro evidenziato nelle numerose assemblee pubbliche svolte (la prima il 28 giugno 2019, dopo nemmeno un mese dal nostro insediamento), che l’iter della complessa vicenda è iniziato durante il mandato della precedente amministrazione e dell’allora Sindaco Giampaoletti che, magari dimenticando la cosa visto che aveva delegato anche la funzione urbanistica alla dannosissima Unione dei Comuni, ha avallato l’iter e ha esposto il comune di Monte Roberto, indicando che non era necessaria la variante al PRG. Quindi, se di errore vuol parlare la minoranza (secondo noi non è così, dato che oltre al comune, provincia, regione, anche il TAR aveva avallato la procedura), va imputato proprio alla precedente amministrazione e all’allora Sindaco Giampaoletti, attuale capogruppo della minoranza.

Se c’è qualcuno inadeguato, quindi, è proprio l’ex sindaco e noi, come per la vicenda unione e antenna, stiamo cercando di trovare soluzioni per preservare l’ente e il suo personale dipendente, in primis, in questo caso, il responsabile dell’ufficio tecnico. Evidentemente, l’ex sindaco non ha nemmeno chiara la normativa che disciplina i ruoli nella pubblica amministrazione. In queste delicatissime vicende che coinvolgono ambiti tecnici e giuridici estremamente complessi, con risvolti penali, amministrativi e civili, sui quali nessuno può pensare di avere certezza, sarebbe opportuno che non ci sia strumentalizzazione da parte di chi rappresenta l’Ente, che sia di maggioranza o di minoranza, perché ne vale la “salute” e il futuro del Comune stesso.

In questi primi tre anni e mezza di amministrazione abbiamo dedicato tantissimo impegno e risorse per le problematiche derivanti da questa vicenda che, ricordiamo, abbiamo ereditato. Abbiamo partecipato ogni passaggio alla Cittadinanza nelle nostre assemblee pubbliche e curato scrupolosamente tutte le comunicazioni e procedure conseguenti.
Confermiamo, pertanto, tutto il nostro impegno e il nostro approccio istituzionale per continuare a gestire questa complessa vicenda, nell’interesse esclusivo dell’Ente e dei Cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2023 alle 15:35 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 1358 letture

In questo articolo si parla di politica, monte roberto, comune di monte roberto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOc5





logoEV
logoEV
qrcode