x

Filottrano: Giornata della Memoria, giovedì un evento di commemorazione

1' di lettura 25/01/2023 - Quando il campo di concentramento di Auschwitz fu liberato il 27 Gennaio del 1945, vi aveva già trovato la morte oltre un milione di ebrei. Quel luogo fu un autentico buco nero della Storia, che risucchiò non solo le sue vittime ma la stessa dignità della specie umana.

Nel buio pesto di Auschwitz smisero di brillare le stelle di David indossate da coloro che vi furono portati con la violenza e la brutalità dei sicari nazisti.

Il monito di Primo Levi, che in quell'inferno perse l'anima pur preservando il proprio corpo, riecheggia ancora oggi con tutta la sua forza:

"Meditate che questo è stato:

vi comando queste parole.

Scolpitele nel vostro cuore

stando in casa andando per via,

coricandovi, alzandovi.

Ripetetele ai vostri figli."

Noi lo faremo domani sera, presso la sede dei Giovani Democratici Filottrano, lungo la scalinata del cinema Torquis, alle ore 21.

Per non dimenticare...


da Underground Filottrano - Giovani Democratici Filottrano - Anpi Osimo







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2023 alle 17:04 sul giornale del 26 gennaio 2023 - 88 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dO68





logoEV
logoEV
qrcode