contatori statistiche

Il consigliere Bartolucci: "Lavoro stabile e retribuzione adeguata, un tema da affrontare a partire da riforme strutturali"

1' di lettura 01/02/2023 - Ho letto una bella intervista a Franco Pesaresi, direttore dell'Asp ambito 9, in cui dice che invecchiamento, denatalità e solitudine sono i nuovi trend che caratterizzano la società moderna. Mi è venuto in mente il film di Alfonso Cuaron, "I figli degli uomini", in cui ci si chiede quanto possa durare una società senza il nuovo. È soprattutto la precarietà del lavoro unita all'assenza di un adeguato sostegno sociale a causare questo fenomeno.

Allora, contrastare questo processo significa garantire adeguate prospettive di lavoro e di reddito. Lavoro stabile e retribuzione adeguata consentono, soprattutto ai giovani, di decidere in maniera più libera di formare una famiglia. Questo tema deve essere affrontato a partire da riforme strutturali.

Com'è possibile che solo ad un bambino su quattro viene garantito un posto all'asilo nido pubblico? Com'è possibile che sono oltre 30mila le lavoratrici che lasciano il posto alla nascita di un figlio?
A questa nostra società manca la forza di sperare in un mondo diverso. È qui che deve intervenire la sinistra: deve ritornare a mandare un messaggio di riscatto sociale. Uniti si vince, uniti si trasforma la società.


da Filippo Bartolucci, Consigliere Comunale PD - ARTICOLO UNO





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2023 alle 11:01 sul giornale del 02 febbraio 2023 - 130 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQfl





qrcode