contatori statistiche

Volley, la Clementina 2020 batte Modena 3-0

4' di lettura 19/02/2023 - Nel classico derby per la salvezza, fondamentale per entrambe le squadre, la Clementina 2020 si impone nettamente nel punteggio, ma non senza qualche sofferenza, specialmente nel secondo set.

Nel primo parziale le esine fanno subito capire alle ospiti quali sono le loro intenzioni e si portano subito in largo vantaggio. Contengono abbastanza comodamente il tentativo di rientro delle emiliane e chiudono con comodo distacco.

Nel secondo la reazione della Tieffe Zerosystem è veemente e travolge una sconcertata Clementina. Quando ormai il vantaggio delle ospiti rende illogica qualsiasi speranza di rimonta, Saveriano & co. tirano fuori dal cilindro una serie irresistibile e strabiliante che le porta ad aggiudicarsi un set incredibile nel suo sviluppo e soprattutto nel suo finale.

Il terzo set è ancora combattuto punto a punto, con le due squadre che si alternano al comando,ma che vede prevalere ancora una volta la squadra locale, più potente, decisa e fredda negli scambi conclusivi.

1° set. La Clementina inizia decisa, a partire dal fondamentale del servizio, ma le emiliane rispondono senza scomporsi più di tanto, 5-5. Poi, la vigorosa accelerata delle ragazze di Mucciolo con le bordate di Bovolo e Catani, cominciano a demolire la resistenza delle ospiti e costringono il tecnico Andreoli a fermare il gioco, 13-6.

Segue una fase di continui cambi-palla, dove gli attacchi hanno il sopravvento sulle rispettive difese 18-12, poi alcuni errori di troppo delle esine al servizio consentono alle modenesi di accorciare le distanze 21-17. Le clementine devono tirar fuori tutta la loro voglia di vincere e la loro grinta per avere la meglio sulle ostinate avversarie e chiudono con un bel muro e un altrettanto deciso attacco di Ciccolini, 25-19.

2° set. La squadra ospite dimostra di aver preso bene le misure alle ragazze di coach Mucciolo e parte di gran carriera con battute incisive, difese attente ed attacchi potenti e precisi. Infila una serie di 7 a 0 che lascia annichilite le esine, 2-8. Le clementine sono costrette a forzare il gioco, commettendo anche qualche errore che aggrava ulteriormente la situazione, 4-12.

Continua l’ottimo momento delle ospiti, che non commettono nessun errore e costringono Mucciolo a provare il cambio di diagonale, dentro Gotti per Saveriano e Villani per Sconocchini, per alcune rotazioni e per provare ad invertire la rotta. Due errori al servizio delle ospiti e due bei punti di Catani, consentono alle esine di rosicchiare ancora qualche punto e di riportarsi in partita, 14-18.

Un’ottima Fedeli, subentrata a Ciccolini, accorcia ancora le distanze e porta le locali a contatto, 20-21. Bovolo (due volte) e Pizzichini a muro completano l’incredibile rimonta e offrono 2 palle set alle clementine 24-22, con il pubblico sulle tribune che impazzisce. Due errori sembrano vanificare lo sforzo compiuto, ma una battuta lunga delle modenesi ed un ace di Pizzichini chiudono questo assurdo set e portano sul 2 a 0 un’incredibile Clementina, 26-24.

3° set. Le marchigiane partono bene con Bovolo e Catani 4-1, ma le ospiti sono pronte a reagire e a sorpassare 5-7, dimostrando di voler ancora lottare. Le esine pareggiano con Fedeli e sorpassano con Bovolo e Pizzichini, 13-11. L’incontro è veramente bello ed avvincente con continui scambi di posizioni nel punteggio, 16-14, 18-19.

Si gioca sui nervi, ma con un gioco che vede pochissimi errori da entrambe le parti. Ogni punto e frutto della bravura tecnica e della voglia delle giocatrici di prevalere sulle avversarie. Tre punti consecutivi di Sconocchini e altrettanti di Fedeli (con due stupendi muri tetto), costringono coach Andreoli a richiamare le sue, 23-22.

Bovolo per il punto del set e della partita 24-22, con Modena che non molla ancora e lascia una sola palla set alle locali, 24-23. Decide tutto un errore al servizio delle ospiti, 25-24.

Una partita molto combattuta e sofferta da entrambe le compagini, come del resto voleva il copione. Tieffe Zerosystem mai doma, combattiva e grintosa in tutti e tre i set. Non è riuscita a chiudere a proprio favore il secondo parziale, che forse avrebbe potuto cambiato le sorti dell’intero incontro.

Clementina fantastica, irresistibile per alcuni tratti, ha saputo reagire alle amnesie che nel secondo set la stavano per condannare. Distribuzione perfetta di Saveriano che ha saputo innescare tutte le sue attaccanti che hanno risposto con coerente efficacia. La voglia di superare l’ostacolo da parte di tutte le clementine ha prevalso sulle situazioni negative e le ha trasformate in azioni irresistibili e vincenti.

CLEMENTINA 2020 VOLLEY – TIEFFE ZEROSYSTEM MODENA 3-0 (25-19 – 26-24 – 25-23)

CLEMENTINA 2020 VOLLEY: Pizzichini 9, Sconocchini 8, Saveriano 1, Ciccolini 9, Bovolo 16, Catani 10, Fedeli 8, Gotti, Falcone (L1), Bastari(L2), Valentini, Ricciotti, Villani. All. Mucciolo

TIEFFE ZEROSYSTEM MODENA: Odorici, Venturelli, Credi, Tesini, Bellei, Pecorari, Montorsi, Borelli (L1), Semprini, Selmi, Baldoni, Guerra, Raineri (L2). All. Andreoli.

Arbitri: Pazzaglini e D’Argenio

CLASSIFICA
Bologna 37
Altino 37
Imola 27*
Ravenna 25*
Forlì 24*
Corridonia 24
Trevi 22
Campagnola Emilia 19
Jesi 19*
Cesena 16*
CLEMENTINA 16
Modena 8*
San Damaso 8

* una partita in meno


da Clementina Volley - Castelbellino Moie





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2023 alle 11:23 sul giornale del 20 febbraio 2023 - 68 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa, Clementina Volley, Castelbellino Moie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dTui





logoEV
logoEV
qrcode