x

SEI IN > VIVERE JESI > SPETTACOLI
comunicato stampa

Klang, il cartellone del festival si arricchisce di un nuovo appuntamento: al teatro Pergolesi con Angel Olsen

3' di lettura
94

da Amat Marche
www.amatmarche.net


Sabato 25 marzo alla Chiesa del SS. Sacramento di Offagna prosegue con Širom Klang. Altri suoni, altri spazi, la rassegna musicale regionale nata con lo scopo di valorizzare esperienze musicali di qualità nazionali e internazionali che si contraddistinguono per un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità, intrecciando a volte percorsi con altri festival e rassegne del territorio, giunta alla quinta edizione su iniziativa dell’AMAT, del Loop Live Club, con la Regione Marche, il MiC e, tra gli altri, il Comune di Offagna.

Trio sloveno, Širom – Iztok Koren, Ana Kravanja e Samo Kutin – mette in scena una sorta di “imaginary folk”, folk music proveniente da un universo parallelo. L’unico compito che si chiede all’ascoltatore è di scoprire il mistero e il fascino, l’abbandono e l’ipnosi evocati dai mondi immaginati, creati, messi a disposizione dai Širom.

L’intreccio di diversi approcci e strumenti musicali, storie di suoni e immaginazione musicale sfrenata sono il principio guida del trio. Nel repertorio di Iztok Koren, Samo Kutin e Ana Kravanja si possono trovare più di una dozzina di strumenti - percussioni, voci, strumenti autocostruiti, violini, banjo e molto altro - e almeno altrettante forme musicali. Il loro sound oscilla tra un’ampia gamma di suoni folk e meditazioni contemporanee in stile rock acustico. Il risultato finale è un minimalismo radicato ma ancora mistico.

Il cartellone di Klang nasce come contenitore “aperto” pronto ad accogliere nuovi appuntamenti in questo viaggio che percorre altri suoni, altri spazi – come recita il sottotitolo della rassegna - proprio a sottolineare come ad essere protagonista non sia solo la musica in quanto tale, ma il connubio creativamente esplosivo con i preziosi spazi del territorio. Ad arricchire il programma il 9 giugno al Teatro Pergolesi di Jesi sarà Angel Olsen con una delle quattro tappe italiane di Solo tour, in collaborazione con il Comune di Jesi e la Fondazione Pergolesi Spontini.

Artista da un folk sognante e introspettivo, Angel Olsen cantautrice del Missouri ha saputo ritagliarsi uno spazio originale nella scena cantautorale americana. Merito di una vocalità magica e di un eclettismo notevole, che spazia dal twee-pop dei 60's al garage, dalla tradizione country al più vitale indie-rock. Big Time, sesto album della carriera di Angel Olsen uscito a giugno dello scorso anno, ha portato la cantautrice americana a un senso di sé più profondo e autentico che mai. Nato dalle due stelle gemelle del dolore e dell'amore, l'album trasmette un bellissimo senso di sicurezza, il suono consapevole di un'artista completamente e finalmente a proprio agio con sé stessa. Ed è all'interno di quella saggezza che è arrivata la presa di coscienza che non esiste un traguardo, una destinazione o un punto finale statico nella vita mentre la stai vivendo, e il suo uovo EP Forever Means nasce con l’intento di raccogliere alcune canzoni da una serie di sessioni di Big Time accomunate da questo tema.

Informazioni: AMAT 071 2072439, www.amatmarche.net, LOOP LIVE CLUB www.looplive.org. Prevendite biglietti su vivaticket.com. Inizio concerto ore 21.30.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2023 alle 11:39 sul giornale del 22 marzo 2023 - 94 letture






qrcode