contatori statistiche

Maiolati Spontini: Bando per borse di studio a favore degli studenti meno abbienti. Domande entro il 5 giugno

libri 2' di lettura 24/05/2023 - Il Comune fa sapere che la Regione Marche ha approvato gli indirizzi operativi per la formazione degli elenchi dei potenziali aventi diritto ad accedere alle borse di studio per l’anno scolastico 2022/2023 a favore delle studentesse e degli studenti meno abbienti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado statali e/o paritarie, appartenenti al sistema nazionale di istruzione.

Per formulare l’istanza di accesso alla borsa di studio occorre presentata una domanda al Comune di residenza, tramite un apposito modello prestampato, entro e non oltre le ore 13 del prossimo lunedì 5 giugno. Il modello di domanda, su cui va indicato anche il codice meccanografico della scuola, è disponibile nel sito internet del Comune, all’indirizzo http://www.comune.maiolatispontini.an.it, oppure presso l’Ufficio Servizi Sociali, nella Delegazione comunale, in via Fornace n.23. La domanda può essere consegnata a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune, in Largo Pastori 1, o all’Ufficio Servizi Sociali, nella Delegazione comunale (previo appuntamento fissato telefonicamente) o trasmessa via pec esclusivamente all'indirizzo di posta certificata comune.maiolatispontini@emarche.it. Dovranno essere allegati l’attestazione ISEE e una fotocopia del documento di identità della persona che presenta la domanda e dello/a studente/ssa.

Per maggiori particolari si può consultare il sito del Comune. Una volta ultimata la fase di accoglimento e verifica dell’ammissibilità delle istanze, il Comune dovrà trasmettere alla Regione Marche, entro il termine ultimo ed inderogabile del 13 giugno, la propria graduatoria parziale, contenente i dati dei beneficiari, per permettere alla Regione Marche di strutturare un’unica graduatoria regionale che individui gli effettivi beneficiari sulla base delle risorse assegnate dal MIUR e di trasmettere a sua volta tale graduatoria al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, entro il termine ultimo del 30 giugno.

L’importo unitario delle borse di studio nella Regione Marche è stato determinato in 150 euro. Nel caso in cui i fondi non fossero sufficienti a coprire tutte le richieste pervenute, la Regione Marche provvederà a formulare un’apposita graduatoria in ordine crescente rispetto ai valori di ISEE certificati favorendo chi è anagraficamente più giovane in caso di esatta corrispondenza del valore ISEE certificato fino ad esaurire le risorse a disposizione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2023 alle 10:25 sul giornale del 25 maggio 2023 - 32 letture

In questo articolo si parla di libri, attualità, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0Ba





logoEV
logoEV
qrcode