x

SEI IN > VIVERE JESI > CULTURA
comunicato stampa

Il Festival Pergolesi Spontini nel Direttivo di Italiafestival

1' di lettura
56
dalla Fondazione Pergolesi Spontini
www.fondazionepergolesispontini.com

L’assemblea dell’Associazione Italiafestival ha riconfermato all’unanimità per il triennio 2023 – 2026, Francesco Maria Perrotta quale presidente del nuovo Consiglio Direttivo, nel quale è stata nominata anche Lucia Chiatti, Direttore generale della Fondazione Pergolesi Spontini.

“Sono lusingata e onorata per la nomina nel Direttivo Italiafestival. Una realtà che vuole valorizzare grandi e piccole istituzioni dello spettacolo dal vivo, un’associazione vivace e in sensibile crescita. Un’opportunità per la Fondazione Pergolesi Spontini di affacciarsi all’Europa e al Mondo”, ha commentato la Chiatti.

Italiafestival, associazione multidisciplinare formata da alcuni tra i più prestigiosi festival italiani, è nata nel 1987 in seno all’Agis Associazione Generale dello Spettacolo. Oggi rappresenta 43 festival italiani e 5 reti di festival che operano nell’ambito musicale, teatrale, delle arti performative e della danza, della letteratura e di altre manifestazioni artistiche. La mission di Italiafestival è consolidare sempre più una rete che tuteli e promuova i festival nazionali anche attraverso una corretta strategia di fundraising e d’internazionalizzazione, oltre che di tutela degli interessi degli associati.

Grazie al contributo di Italiafestival e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), e in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Atene, la Fondazione Pergolesi Spontini eseguirà lo “Stabat Mater di Pergolesi in ottobre a Rodi all’interno del “Terra Sancta Organ Festival”.

Info e approfondimenti:
https://www.italiafestival.tv/2023/06/29/eletto-a-varzi-il-nuovo-consiglio-direttivo-di-italiafestival/
https://www.fondazionepergolesispontini.com/direttore-generale/



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2023 alle 17:52 sul giornale del 30 giugno 2023 - 56 letture